giovedì 10 dicembre 2015

COME REALIZZARE PALLINE DI NATALE CON LA LANA: TUTORIAL

                                                                    
Mi sono divertita tantissimo a preparare queste palline in lana.

Mi piace realizzare gli addobbi di Natale, ancora di più quando posso coinvolgere i miei bambini.
Adoro arricchire l'albero con creazioni fatte a mano.
Qualche anno fa ci siamo entusiasmati a preparare gli ornamenti con la pasta, poi gli angioletti con il gesso e come dimenticare gli addobbi con il feltro?












Le palline con la lana richiedono un poco di attenzione, ed un minimo di assistenza da parte di noi mamme, se i bimbi sono ancora in età da asilo o ai primi anni delle elementari.
Ma di certo si divertiranno un mondo a pasticciare con brillantini, colla e palloncini.


Ciò che vi serve per realizzare la palline di certo l'avete  già in casa:

(io ho utilizzato queste quantità per due palline)

2 palloncini gonfiabili
2 cucchiai di Vinavil
2 cucchiai di amido di mais
1 cucchiai di acqua calda
 lana (regolatevi a piacere per la quantità)
foglio di giornale
forbici
brillantini



Istruzioni

Ho trascritto sotto le istruzioni, ma vi consiglio di vedere questo bellissimo video, che mostra come procedere per la realizzazione delle palline. Per me è stato fondamentale.





- Innanzitutto, coprite l'area di lavoro con il giornale.

-Gonfiate i vostri palloncini riempiendoli con acqua, della dimensione che preferite.

-In una ciotola mescolare insieme la colla, l acqua e l' amido di mais.

-Mettete un lungo tratto di filato nella ciotola e premete in modo che si  impregni.

-Sollevatelo dal liquido e strizzate un poco la ciotola in modo che non sgoccioli. 

- Prendere una estremità del filo e legatelo  attorno al nodo del palloncino. Continuare ad avvolgere il filo intorno al palloncino incrociando, fino a quando avrete raggiunto il livello di copertura che desiderate. A questo punto io ho polverizzato il palloncino con i brillantini.

-Legate un pezzo di filo intorno al nodo del palloncino ed utilizzatelo per appendere il palloncino, per farlo asciugare. Ovunque decidiate di appendere il palloncino, assicuratevi di coprire il pavimento sottostante, perché la colla potrebbe sgocciolare.

- Una volta che il filo è completamente asciutto, bucate il palloncino con uno spillo ed estraetelo.

La vostra palla è pronta per essere appesa all'albero, alle finestre, o semplicemente appoggiata su un mobile.



E voi le avete mai realizzate? Vi piacciono?

Se l’articolo che hai letto è stato di tuo interesse,
lascia un commento, “Condividi”, clicca “Mi piace”,
oppure “+1” per promuovere questo blog. Grazie 



Con questo post partecipo a: NATALE DA VIVERE

4 commenti:

  1. Bellissime, e molto versatili.
    Pinnate nella raccolta "Natale da vivere".
    Grazie per averle condivise. =)
    Dani

    RispondiElimina
  2. Ma che belle!
    Non le ho mai fatte ma sono veramente splendide!
    Grazie per averle portate alla nostra raccolta di Natale.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)