lunedì 17 settembre 2018

Ciambelline soffici cotte al forno


Cercavo da tempo una ricetta che mi consentisse di realizzare in casa ciambelline soffici e morbidissime cotte in forno e l'ho trovata!!!!
Devo dire che sono state accolte con grande entusiasmo a casa mia, perchè ai miei figli ricordano tanto quelle di Paperino il mitico personaggio dei loro fumetti preferiti.
Anzi, come prossimo step mi hanno richiesto una vera e propria glassatura delle ciambelline, con cioccolato o glassa reale e pure le decorazioni con i confettini colorati.
Spero di non essermi sopravvalutata nell'accogliere la sfida...ma mi impegnerò al massimo per servire ai miei figli pure le ciambelline soffici glassate 😉.
Eccomi quindi a condividere con voi la ricetta che mi ha permesso di preparare ciambelline soffici soffici cotte al forno non troppo dolci.

mercoledì 12 settembre 2018

Spugne per le pulizie domestiche: ecco come sceglierle


Da diverso tempo oramai vi propongo soluzioni e rimedi per rendere le vostre pulizie veloci, facili e soprattutto ecologiche. Continuo a cercare sempre nuove strategie nell’intento di affinare sempre più le mie conoscenze e quando sperimento tecniche efficaci, ne sono talmente soddisfatta che ho subito il desiderio di condividerle.

Questo articolo nasce da una domanda che una mia lettrice (la carissima Viola) mi ha fatto riguardo alle spugne per le pulizie domestiche, così proprio su suo suggerimento ho deciso di scrivere un post dedicato a questo tema perché è vero che come la maggior parte dei lavori, la pulizia è più rapida e più semplice quando si utilizzano gli strumenti giusti.

Cercherò di dare risposta a diverse domande riguardo alla scelta delle spugne per le pulizie domestiche:

  • Quali sono le spugne per le pulizie domestiche più efficaci nella rimozione dello sporco?
  • Quali le spugne che hanno un migliore rapporto qualità prezzo?
  • Quali sono le spugne più ecologiche?
  • Quale è il modo migliore per pulire a fondo le spugne per le pulizie?


mercoledì 5 settembre 2018

Ritorno a scuola: organizzazione, risparmio ed ecologia


Pronti per il rientro a scuola? E' tempo di preparativi che, con la giusta organizzazione, possono essere affrontati senza  stress inutili e spese folli.
E come conciliare tutto questo con un occhio anche all’impatto ecologico dei nostri acquisti?
Come mamme tutte vogliamo dare il meglio ai nostri figli, non solo oggi ma anche assicurando loro un futuro ed un mondo migliore. Possiamo fare questo solo pesando accuratamente le singole scelte che facciamo ogni giorno.
A volte basta davvero poco.
In questo articolo vi svelo alcune strategie per organizzare il rientro a scuola con acquisti furbi, come indirizzare il vostro shopping per risparmiare e vi propongo alcune soluzioni ecologiche che ho scoperto girovagando in rete.

lunedì 3 settembre 2018

Depressione: sofferenza o soluzione?


Ho scelto di dare a questo post il titolo di un libro piccolo e ricchissimo di contenuti che ho letto durante l'estate: "Depressione: sofferenza o soluzione?"  di Chiara Tartaglione (potete acquistarlo QUI). 
Il termine depressione ormai è entrato a fare parte del linguaggio comune e quotidiano spesso solo per identificare uno stato di tristezza, un periodo down, un momento di delusione oppure di stanchezza.
Ci sono talmente tanti "depressi" o definiti tali che la condizione è diventata quasi "normale" per cui ci si limita ad aspettare che passi, a ricorrere alle famose goccine che anestetizzano il dolore, oppure a vari rimedi erboristici, sedute di meditazione, yoga o quant'altro, che sicuramente possono alleviare i sintomi ma non risolvono il problema che richiede una comprensione reale e profonda.

Questo libro mi ha offerto una chiave diversa, la possibilità di guardare alla "depressione" con uno sguardo nuovo, quello della psicoanalisi, che considera il dolore psichico come un'occasione per indagare il perché di ciascun particolare tormento.

D'altronde chi di noi nella vita non  ha mai attraversato un periodo buio? 

Per me lo è stato dopo la nascita del primo figlio, un periodo davvero difficile e ritrovare in questo libro le tracce del percorso che allora decisi di intraprendere, mi ha fatto capire quanto sia stata "positiva" per me quella depressione post-parto.

sabato 1 settembre 2018

Torta rustica con farina di grano saraceno e marmellata di mirtilli


Questa torta ricorda un po' i dolci tipici del nord Italia, del Trentino in particolare, sa di famiglia, di passato, di genuinità ed in particolare è uno dei dolci che al tempo del mio negozio di alimenti biologici ed erboristeria, ordinavamo più spesso e che adoravo.
Finalmente sono riuscita a trovare la ricetta ed ho tentato di riprodurlo. Ero scettica perchè la farina di grano saraceno  è totalmente priva di glutine e temevo non lievitasse.
Invece è riuscita benissimo; soffice e profumata, una squisitezza rustica che deve il suo caratteristico sapore al particolare connubio tra la farina di grano saraceno e la marmellata di mirtilli.
La farina di grano saraceno oltre ad essere priva di glutine è ricca di aminoacidi essenziali e facilita il transito intestinale.
Un dolce alternativo che vale sicuramente la pena di provare, in particolare se siete alla ricerca di sapori nuovi ed intriganti.

lunedì 27 agosto 2018

Basta stirare! Consigli indispensabili per stirare il meno possibile


Stirare proprio non mi piace; d’estate poi con il caldo diventa un vero e proprio supplizio.
Con il passare degli anni ho messo a frutto una serie di strategie che mi hanno consentito di ridurre al minimo questa attività con enorme risparmio di tempo e anche di denaro (meno ore trascorse con il ferro attaccato).
Stirare il meno possibile non significa però andare in giro con i vestiti spiegazzati, assolutamente no, ma semplicemente apprendere dei trucchi che ci permettono di avere capi in ordine senza ricorrere all’uso del ferro.
Ecco le strategie che ho adottato e che ritengo più utili per stirare il meno possibile.

mercoledì 22 agosto 2018

Saponetta naturale fai da te 100% olio di oliva


Oggi vi propongo la ricetta base per realizzare in casa una saponetta all'olio di oliva semplice e di alta qualità, adatta a tutte le pelli anche quelle più sensibili. 
Questa ricetta è perfetta per chi è alle prime armi e non desidera acquistare troppi ingredienti.
L'olio di oliva è un ingrediente facilmente reperibile e ricco di proprietà conosciute sin dall'antichità. La saponetta all'olio di oliva deterge l'epidermide, la nutre e la ammorbidisce inoltre è totalmente biodegradabile, per cui non arreca danni all'ambiente.
Si mantiene a lungo nel tempo perchè è ricca di antiossidanti, anzi con il passare dei mesi la sua consistenza diventerà più compatta ed omogenea e la sua schiuma più morbida e ricca; insomma lasciatelo invecchiare per sfruttare al massimo la sue qualità.

Ma ora basta con le chiacchiere, ecco la mia ricetta:

lunedì 20 agosto 2018

Dolcetti al cocco senza glutine e privi di grassi


Rientrata dalle vacanze sono carica e piena di energia pronta a rimettermi in pista, con nuovi progetti, idee e articoli. Inizio con una ricettina facile facile per preparare in casa gustosissimi dolcetti al cocco senza glutine e senza l'aggiunta di nessun tipo di grasso.
Vi richiederanno pochissimi minuti di tempo e vi assicuro che piaceranno non solo agli adulti ma anche ai  bambini.

giovedì 2 agosto 2018

Deodoranti fai da te: ricette efficaci che rispettano la pelle



Il caldo intenso favorisce la sudorazione e questo alimenta i cattivi odori, per questo motivo durante l'estate la scelta del deodorante diventa fondamentale.
Non dobbiamo però mai dimenticare che sudare  è fondamentale per la regolazione della temperatura corporea, per il mantenimento dell'equilibrio idro-elettrolitico e per rimuovere le tossine dal nostro organismo.
La maggior parte dei deodoranti in commercio, contiene antitraspiranti e astringenti in grado di inibire la secrezione del sudore e quindi di limitare la formazione del cattivo odore. 

A lungo andare l'impiego di antitraspiranti può portare all'infiammazione delle ghiandole presenti nel cavo ascellare, che si può manifestare con gonfiore, irritazione, prurito. 
Oltre agli antritraspiranti, nei deodoranti spesso sono aggiunti antibatterici, che agiscono inibendo il proliferare della flora batterica cutanea. Tra i più utilizzati il "Triclosan", che elimina indiscriminatamente tutti i microrganismi presenti sulla pelle, quindi anche quelli buoni.
Se utilizzati per lunghi periodi, possono favorire la crescita di batteri patogeni.

Ecco perchè molti di noi si indirizzano verso soluzioni alternative più naturali che magari non garantiscono la stessa durata nel tempo in termini di inibizione del cattivo odore, ma ci proteggono dai fastidi che i deodoranti in commercio possono procurarci.

In questo articolo vi illustro le alternative naturali fai da te che potrete realizzare in casa in poco tempo e con una minima spesa.

domenica 22 luglio 2018

9 diversi usi della lavanda: dalla cucina alla cura del corpo


Adoro la lavanda da sempre per il suo profumo, per le innumerevoli proprietà e per gli infiniti usi  di questo fiore  meraviglioso.
I principi attivi presenti nella pianta le conferiscono un' azione calmante e la rendono quindi perfetta in caso di di ansia, stress, nervosismo, insonnia e per alleviare il mal di testa.
Inoltre limita la formazione di gas intestinali e calma i dolori di pancia grazie all'azione distensiva esercitata sulla muscolatura addominale.
La lavanda è ottima anche per il trattamento delle malattie da raffreddamento come il raffreddore e la tosse e non dimentichiamo i tantissimi usi esterni. Un toccasana per le pelli infiammate, per la cura delle ferite e dei fastidi provocati da punture di insetti e dermatiti di varia natura, poichè ha potere cicatrizzante, antibatterico e decongestionante.
Inoltre è un antico rimedio, impiegato anche dalle nostre nonne, per profumare gli armadi e purificare gli ambienti di casa nostra.
Vediamo quindi in dettaglio  9 usi della lavanda in cucina, per la casa e per la bellezza.


lunedì 16 luglio 2018

Libri dell'estate: romanzi, saggi o biografie?


Negli ultimi mesi ho letto diversi libri spaziando tra generi diversi tra loro. La lettura  è una costante nella mia vita e non passa giorno senza che io legga almeno qualche paginetta.

Ho già parlato nel mio articolo "Perchè leggere puo' aiutarci a stare meglio: i segreti della biblioterapia", di quanto la lettura possa aiutarci ad affrontare la quotidianità proprio perchè ci permette un momentaneo  distacco dalle questioni in cui ci troviamo immersi, cosa che puo’ aiutarci a lasciare sedimentare  emozioni come la rabbia, la frustrazione, il risentimento, che potremo poi riprendere in mano  con più serenità e lucidità mentale. Senza contare che la  lettura ci aiuta anche a ricaricarci, a riprendere nuova energia e ad affrontare la vita con rinnovata positività.

Ma ora vi racconto un po' delle letture che ho fatto in questi mesi e di quelle che ho in programma per le settimane a venire.

lunedì 9 luglio 2018

Scrub fai da te colorato e profumato in monodose


Ecco uno scrub originale e unico; piccole mono-dosi profumatissime e colorate, perfette non solo per l'estate ma per tutte le stagioni! Me ne sono proprio innamorata!
Lasciano la pelle pulita, morbidissima e profumata, sono pratiche da usare ed anche igieniche, poichè è sufficiente prelevarne una o due (a seconda delle necessità) dal vasetto, non c'è spreco di prodotto e soprattutto sono facilissime da preparare!
Non ci credete? Ve lo dimostro subito.

martedì 3 luglio 2018

Hamburger vegetariano: una ricetta per tutta la famiglia



Non siamo vegetariani in famiglia ma comunque limitiamo il consumo di carne allo stretto indispensabile. Cerco di variare il menù quanto più mi è possibile in modo da portare in tavola alternative non solo sane ma anche gustose.
L'hamburger vegetariano è una di queste ricette. Facile e veloce da preparare piace proprio a tutti, addirittura i bambini lo preferiscono a quello tradizionale.
Di certo resta molto leggero e facilmente digeribile, inoltre potete anche prepararlo in anticipo in modo da ritrovarvi con la cena pronta.
Occorrono solo pochissimi minuti di cottura, sufficienti a renderlo dorato e fragrante e potete servirlo con contorno di verdure oppure utilizzarlo per farcire un morbido panino.
Ecco come procedere per la preparazione.

martedì 26 giugno 2018

Pelle morbida e setosa con la mousse corpo fai da te al karitè


La ricetta per preparare questa mousse nutriente per il corpo merita il posto d'onore sul podio.
Eh si perchè è una delle ricette più semplici e facili che io abbia mai proposto. E' adatta a tutti, anche a coloro che non si sono ancora mai cimentati nell'auto-produzione per paura di fare pasticci, perchè non avevano a disposizione gli ingredienti, perchè lo ritenevano complicato o richiedeva loro troppo tempo.

Cerco sempre di proporre ricette facili e veloci da preparare ma questa direi che le batte proprio tutte.
Per realizzare questa soffice e delicata crema corpo vi occorrono solo pochissimi ingredienti che potete reperire in tutti i comuni supermercati.

Inoltre, per farvi superare anche le ultime resistenze, ho registrato anche un video brevissimo che vi mostra le fasi fondamentali per realizzare la mousse corpo al karitè.

Non potete assolutamente sbagliare!

Pronte? Ecco la ricetta.


giovedì 21 giugno 2018

Instagram: disonestà e finzione lo rendono il social network peggiore


Una indagine della Royal Society for Public Health definisce Instagram il social network peggiore per la salute mentale dei ragazzi.
Dopo avere letto gli articoli di Sara Melotti invece io credo che sia un problema che ci riguarda proprio tutti.
Sara Melotti è la fotografa che ha portato alla luce "la mafia" che si nasconde dietro al social network e ai "finti influencer", colei che mi ha aperto gli occhi su una realtà su cui avevo dei sospetti, ma di cui mai avrei immaginato la portata. 
La truffa, i comportamenti poco etici sono diventati la normalità; persone insospettabili che seguivo da anni e che stimavo per la loro correttezza sono cadute in questo tranello. Eh si perchè dopo avere letto le rivelazioni di Sara riesco a riconoscere chi è ricorso o sta impiegando tutt'ora  queste pratiche.
Sono rimasta estremamente delusa, ecco perché non posso che unirmi all'iniziativa di Sara, che sta cercando con tutti i mezzi di portare alla luce questi meccanismi, per "tentare di innescare una rivoluzione gentile" come ha affermato lei stessa sul suo blog.
Ecco quindi io raccolgo il suo invito e faccio la mia parte, divulgando queste informazioni e facendo sentire anche la mia voce attraverso il racconto della mia esperienza. 
Vi chiedo solo di prendervi qualche minuto per leggere il post, anche se non utilizzate Instagram, anche se non è un tema che vi interessa, perchè comunque conoscere ci permette di guardare in faccia la realtà, che non è solo fatta di imbroglioni professionisti ma anche di persone, come Sara, che credono nelle loro passioni, nel lavoro, nell'etica e nel rispetto reciproco.

"C'e speranza nelle persone, non nel sistema, non nella società, ma in te ed in me"

(J.Krishnamurti)
 
La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)