sabato 8 marzo 2014

IN CUCINA CON I BAMBINI: I BISCOTTI GLASSATI ALL'ARANCIO



Mi piace coinvolgere i bambini nei 'lavori di casa'.

I bambini possono essere d'aiuto in casa e dovrebbero essere incoraggiati a farlo.
Stimola la collaborazione, il rispetto per l'altro ed il lavoro di gruppo.

Sarà necessario spiegare come fare le cose passo per passo, anche se ci hanno osservato migliaia di volte.
Una volta terminato il lavoro il bambino va comunque elogiato. Parlando di come ha svolto il compito, date qualche suggerimento su come farlo meglio la volta successiva.

Raggiunti i 5 anni di età è possibile assegnare loro dei compiti da svolgere in autonomia, come riordinare i giochi. Si dovrebbero dare loro dei tempi:
"Prima di uscire a giocare" o "prima di cena"...

A 6 anni dovrebbero essere in grado di sistemare il copriletto, mettere in ordine i vestiti e preparare la tavola. Molti bambini si divertono a cucinare, ed è possibile sfruttare questa loro passione per insegnare loro l'importanza del lavarsi le mani e del tenere pulito il piano di lavoro.

A dieci anni possono fare lavori ben più impegnativi: passare l'aspirapolvere, svuotare la pattumiera, lavare l'auto....
Fate in modo che possano organizzarsi in autonomia nello svolgere i lavori che vengono loro assegnati.

Gli adolescenti vanno incoraggiati ad assumersi gradualmente le loro responsabilità: preparare i vestiti sporchi per la lavatrice, tenere pulita la stanza, cambiare le lenzuola...
Tutto ciò dovrebbe diventare un 'abitudine, non uno sforzo da ricompensare.

Potete leggere QUI come mi sono organizzata con mio figlio più grande che ora ha 8 anni.
Il piccolo ne ha 4 ed apparecchia la tavola ogni sera.
Entrambi adorano stare in cucina.

Insieme e senza la mia guida oramai riescono a preparare i loro biscotti preferiti.





Ingredienti per circa 16 biscotti

100 g di farina
40 g di burro morbido (oppure 40 g di olio di riso)
40 gr di zucchero
1 uovo
scorza di limone
1/2 bustina di lievito per dolci

  • Lasciate ammorbidire il burro fuori dal frigorifero per almeno mezz'ora.
  • Impastare velocemente tutti gli ingredienti.
  • Ritagliate le formine.
  • Cuocere in forno a 200° sino a doratura.


Glassa all'arancio

succo di mezza arancia
zucchero a velo quanto basta

Mescolate il succo e lo zucchero sino ad ottenere una crema non troppo densa.
Spennellate i biscotti (dopo averli cotti) con la glassa e decorate a piacere.


Quali lavoretti assegnate ai vostri bambini?

9 commenti:

  1. Ciao Stefy,
    anch'io rendo partecipe il mio bambino in cucina, è davvero bravo.
    Quando era più piccolo, avevamo anche più tempo per mettere le mani in pasta, ultimamente, però lo coinvolgo nella preparazione della cena, ad apparecchiere, sparecchiare, gettare la spazzatura, ripiegare il suo pigiamino, rifare il letto, insomma è bene fin da piccoli imparare i mestieri di casa, per essere più autonomi e comprendere anche il lavoro che c'è dietro ogni cosa.
    Belli e sicuramente profumati questi biscottini, grazie per la ricetta!
    I tuoi bambini sono davvero bravi, complimenti.
    Volevo ringraziarti tanto anche per i consigli per come pulire la casa, stamattina mi sono data da fare in camera da letto e devo ammettere che le tue preziose indicazioni mi hanno aiutata a fare meglio e subito: grazie, grazie!!!
    Non so produrre il sapone in casa, mi lascia un pò perplessa l'uso della soda caustica, ho paura ad usarla, ma forse coi tuoi preziosi consigli potrei provarci, mi aiuti?
    Il mio indirizzo email è: amalialongo@libero.it
    Aspetto il tuo PDF per fare il sapone, grazie!
    Amalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, che piacere leggere il tuo commento! sono davvero felice che trovi utili i miei consigli!
      Non ti preoccupare per la soda caustica, tutte ne abbiamo avuto un certo timore, ma con le giuste precauzioni vedrai che non ci sono pericoli !
      Ti invio subito la guida!
      Ste

      Elimina
  2. Mi piace la piccola giuda che hai scritto sul come coinvolgere nelle faccende di casa i bambini nelle differenti eta'. Mio figlio ha quasi 5 anni e qualcosa la fa, cerco di non obbligarlo altrimenti gli passa lo stimolo e lo sente un dovere e non un piacere.
    Oggi dovevo fare giusto una torta....ma avendo quasi finito lo zucchero sto cercando una ricetta per utilizzare il miele...senza cuocerlo...e coinvolgo mio figlio perche' necessita di lavori di gruppo.
    Buona domenica Maghella!
    RobyCrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata! fai bene a non obbligarlo, perchè se proposti con il modo giusto i bambini sono davvero felici di aiutare e fare qualche lavoretto per noi!

      Elimina
  3. Sono proprio d'accordo con te: i bambini che vengono coinvolti e responsabilizzati con dei piccoli compiti precisi e semplici raggiungono l'autonomia gradualmente e servirà loro per crescere e sentirsi utili e competenti!
    I miei amano stare in cucina e proporrò loro sicuramente questi tuoi biscottini: ne saranno felicissimi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono proprio contenta che la pensi come me!

      Elimina
  4. Ciao ti ho conosciuta tramite il blog di Kreattiva e da oggi ti seguo anch'io, volevo farti i complimenti perchè trovo il tuo blog molto interessante e ricco di spunti ed idee originali ciao:):)^_^ http://adessosirisparmia.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Bell' lavoro da fare con i bambini
    GIULY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono molto felice che ti piaccia!

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)