giovedì 8 novembre 2012

SAPONE AL CIOCCOLATO


Questo esperimento, devo ammettere, ha dato un risultato migliore di quanto sperassi.
Ho voluto provare su insistenza di una mia carissima amica, lei ama molto il genere che io definisco: 'cose sfiziose'...
Che ve ne pare?

Ho utilizzato la stessa ricetta di base del sapone alla rosa :



800 g di olio di oliva
50 g di olio di cocco
50 g di olio di riso
100 g di  olio di arachidi
126 g di soda caustica
300 g di acqua


Per ottenere questo splendido colore ho aggiunto 10 g di cioccolato fondente, che ho inserito direttamente nella pentola assieme agli oli di base. Scaldando gli oli per portarli alla giusta temperatura, il cioccolato si scioglie completamente.
Ho poi proceduto come di consueto all'unione degli oli con la soluzione di soda e acqua.
Al nastro ho aggiunto l'olio essenziale di vaniglia...ma a dire il vero non si sente molto...comunque il cioccolato ha un suo profumo particolare che ha coperto quello alla vaniglia...

***

Vuoi scoprire tutti i segreti per fare il sapone in poco
tempo e con una spesa minima?

Leggi il mio nuovo e-book: IL SAPONE DI STE.


                               SCARICA L'ANTEPRIMA

36 commenti:

  1. Vien voglia di assaggiarlo! :)

    RispondiElimina
  2. troppo bello: ti lascio la mia mail anche qui... non avevo visto il commento!!!!
    gaia.sonoio@gmail,.com
    baci e grazie: aspetto impaziente!!!!

    RispondiElimina
  3. mmm che buono ... ma io lo mangio non lo uso per lavarmiiiii
    ciao bravissima

    RispondiElimina
  4. grazie mille a tutte!!!!!!!

    come mi gasooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!

    in effetti questo sapone sembra piu' un dolce....anche mio figlio mi ha chiesto se si poteva mangiare....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non scherzarci troppo... mia figlia l'altro giorno si è mangiata un sapone trasparente che avevo fatto l'anno scorso...!
      Se vedesse questi... indigestione!

      Elimina
    2. nooooooooooooo davvero?
      Io sono tranquilla con il grande che ha 7 anni...ma con il piccolo che ne ha 3....mhhhh ok il sapone al cioccolato lo regalerò a Natale a chi non ha bimbi...forse è meglio....
      con i bambini non si sa mai....

      Elimina
  5. Cavoli sono incinta!! non dovevi mettere anche la foto: mi viene voglia di cioccolato adesso!! scherzo... comunque bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhhh mamma mia! spero tu abbia almeno un cioccolatino in giro per casa...giusto per toglierti la voglia!!!
      grazie per i complimenti!!!
      a presto

      Elimina
    2. guarda caso voleva che i miei suoceri ieri ma hanno portato dei cioccolatini, non dico la marca quelli rotondi che reclamizzano a Natale, quelli da "scioglievolezza"... quindi mi sono salvata... fondente e gustoso;P

      Elimina
  6. Potrebbe essere un ottimo regalo di Natale, con il valore aggiunto che è naturale e fatto in casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brravissimaaaaaaa! infatti mi sono data a questa produzione proprio per farne dei regalini di Natale!

      Elimina
  7. Complimenti, è proprio sfizioso, sarebbe bello farlo per Natale insieme a quello alla cannella...
    L'olio di riso è sostituibile? Se non lo metto e uso gli altri va bene?
    Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo è sostituibile. Puoi fare così:
      850 g di olio di oliva
      50 di ricino
      100 di arachidi
      124 soda caustica
      300 g di acqua

      Io ho usato olio di riso e arachidi perchè questi oli contribuiscono a rendere la schiuma piu' ricca e mi permettono di usare meno olio di cocco che è piu' costoso e che si impiega proprio per il suo effetto schiumogeno.
      A prestooooo!

      Elimina
    2. Ti ringrazio per i consigli; sei gentilissima, oltre che bravissima! Sai, io ho provato, nelle vicinanze, a chiedere per l'olio di cocco ma non sono riuscita a trovarlo. Se andrò in un centro abbastanza grande vedrò di trovarlo...
      Ora non vedo l'ora di trovare un po' di tempo e calma e mi metterò subito all'opera. Tra una cosa e l'altra ho fatto dei gessetti profumati: carinissimi, ma stanno già andando via in regali. Complimenti ancora per il tuo blog,visitarlo è diventato un piacevole appuntamento! Ciao

      Elimina
    3. sono molto curiosa ...i gessetti profumati??? sono troppo invadente se ti chiedo di spiegarmi come li fai?

      P.s.: per l'olio di cocco in effetti non è facile trovarlo...io l'ultima volta l'ho ordinato su internet..tra l'altro l'ho avuto ad un prezzo molto piu' basso....

      Elimina
    4. Fare i gessetti profumati è semoplicissimo. Occorre fare 2 parti di gesso e 1 di acqua in cui versi gocce di fragranza per ambienti,(io uso il vasetto yogurt) mescola lentamente. Fai la colata in stampi di di silicone, dopo mezz'ora e più li togli e metti ad asciugare per bene. Quando la fragranza evapora aggiungi altre 2 3 gocce direttamente sul gessetto. Ho mandato a prendere stami di angeli, cuori ecc.Il gesso lo puoi acquistare in un negozio di materiali edili. costa pochissimo. Sono bellissimi. Ciao

      Elimina
    5. grazieeee mille devo proprio provare. IL dilemma per me sono gli stampi di silicone non riesco a trovarne di carini! li sto cercando da tempo anche per il sapone...devo intensificare la ricerca! devo assolutamente provare i gessetti!
      grazie mille ancora!

      Elimina
  8. Ciao!!!Ste sono qui, e voglio farti i complimenti ancora una volta , sei favolosa!!!! sei sempre piena di idee, e sono felice per il tuo blog, e voglio dire a tutte le lettrici: che i complimenti che gli fate se li merita davvero tutti, però ora basta altrimenti si monta la testa!!!!!! ciao e buonanotte da Roberta.

    RispondiElimina
  9. scherzo! è davvero brava e disponibile sempre ciao Ste un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaaoaoaooaoaoaoaaoooooooooooooo Roby! che bello risentirti!
      Mi mancavi proprio!!!!!
      Ti NOMINO MIA SPONSOR PERSONALEEEEE!!!!!
      con tutti questi complimentiiiii!!!
      grazie di cuore!

      Elimina
  10. Ciao,sono due giorni che "saponifico" con le tue ricette! Ieri ho provato a fare quello alla rosa, oggi quello al cioccolato. Al nastro di quello al cioccolato ho inserito 3 fialette(alimentari)di cannella 3 di fior d'arancio 2 cucchiaini di amido di mais. Ora incrocio le dita!!!!
    Volevo chiederti se poi hai chiesto a scuola per fare lì il sapone, cosa ti hanno detto...
    Salutoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che sono contentissima di quello che mi dici????bravissima..io ho provato a cercare le fialette alla cannella ma non le ho trovate...pero' ho preso anche io quelle ai fiori di arancio...ho intenzione di fare altro sapone anche io questi giorni. Per la scuola...io sono molto timida e non ho avuto il coraggio di chiedere nulla...ma i bambini sai come sono...proprio oggi mio figlio a scuola ha raccontato alla maestra che la sua mamma con l'olio di oliva fa le saponette! probabilmente in classe stanno parlando della raccolta delle olive...dell'olio etc...
      la maestra mi ha mandato a dire che è interessata ad imparare...incrociamo le dita...
      P.s. oggi ho fatto i gessetti profumati assieme a mio figlio...domani se riesco faccio il post con le foto! grazie ancora per le dritte...sono venuti benissimo!

      Elimina
  11. che meraviglia!!!!
    complimenti...Bella scoperta grazie a Kreattiva ;-)
    Se ti va scopri il mio mondo:
    http://impossibilefermareibattiti.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. Ciao,volevo sapere che tipo di soda si usa per fare il sapone(perche io ho visto la soda a scaglie e non so se e quellq giusta).Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è la soda caustica (è in scaglie in effetti).

      Elimina
  13. mi piacerebbe tanto imparare a fare il sapone, questa ricetta poi mi invoglia tantissimo

    RispondiElimina
  14. appena messo al calduccio. ..io però alla fine ho messo la cannella..:-D..bello bello bello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhhhhh mandami le foto!!!! sono troppo curiosa!
      Ste

      Elimina
    2. come devo fare per mandarle....a poi un'altra cosa a me non è venuto scuro. .perché. .mi allettava l'idea di un sapone piu scuro...

      Elimina
    3. ho eliminato il messaggio ti ho risposto qui

      Elimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. le devi inviare al mio indirizzo di posta: maghelladicasa@hotmail.it
    a me è venuto scuro, hai aggiunto il cioccolato nella quantità che ho indicato nella ricetta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si ho aggiunto i 10 grammi ..poi avvenuto nastro ho messe due cucchiaini di cannella in polvere ...forse è stata proprio la cannella. .boh..ok allora dopo che lo levo dallo stampo facio la foto e te la mando immediatamente :-D

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)