domenica 3 marzo 2013

IL DISEGNO DI FORME: ESERCIZI



Da noi i maestri non si devono accontentare che i bambini sappiano disegnare
un cerchio, un quadrato ed un triangolo. I nostri bambini devono imparare a sentire
il cerchio, il quadrato ed il triangolo.
Dovranno disegnare il cerchio così da avere la sensazione della rotondità; così per il
triangolo già nell’accennare il primo angolo dovranno avere la sensazione che: ci siano
tre angoli. Così nel disegnare il quadrato avranno fin dall’inizio della prima linea il
sentimento del divenire spigoloso della forma.
Un bambino da noi deve imparare che cosa sia una curva, cosa una orizzontale,
cosa una verticale, cosa una retta, ma non solo per lo sguardo , bensì per
l’interiore movimento con il braccio ,con la mano.
 (R. Steiner O.O.301, conferenza del 18 aprile 1920)


Durante una lezione il pure e semplice disegno alla lavagna e la copia sul foglio da parte
dei bambini, non è in generale sufficiente per permettere al bambino di collegarsi
interiormente con la forma.
Ogni maestro svilupperà pertanto il proprio personale metodo per introdurre una
forma al bambino.
Io ad esempio, quando ho mostrato la retta ho sottolineato il carattere di ‘serietà’,
rigore, di fermezza. Quando ho presentato la curva ho fatto riferimento ad un
abbraccio, ho sottolineato le sensazioni di calore, di fluidità.
Ma ognuno troverà le chiavi giuste, facendo riferimento alle sue senzazioni.

Ecco qui di seguito le forme su cui ci siamo esercitati io e mio figlio nelle ultime
settimane.

Abbiamo proseguito con esercizi sulle rette, e ci siamo riallacciati a forme
già sperimentate: la croce nelle due varianti.
(è molto utile al bambino ripassare alcune forme già eseguite in passato; io mi ci 
soffermo sempre prima di proporre esercizi nuovi)



 Abbiamo eseguito anche un triangolo, portando l'attenzione sulla spigolosità
degli angoli.


Dopo avere lavorato intensamente sulla retta, ho inserito di nuovo la linea
curva.
Ho mostrato la ricchezza di possibilità che questa linea offre; durante il percorso
puo' diventare più o meno curva o può addirittura cambiare di direzione ....



La prossima settimana ho in programma il lavoro sul cerchio e sulle spirali.
Per chi è interessato a seguire questo percorso, l'appuntamento è per domenica prossima.

Buona serata a tutti.!

3 commenti:

  1. passo da te tramite PE...se ti va passa dal mio blog,c è un conosciamoci blogger!!!
    http://www.fairymonnalisadolls.com/

    RispondiElimina
  2. Ti aspettavo! Ti leggo più tardi perchè è mezzogiorno e non
    ho combinato nulla.... Michi

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)