venerdì 9 maggio 2014

GELATINE DA BAGNO...FAI DA TE



Un'amica in settimana mi ha chiesto di realizzare queste piccole "gioie da bagno" per i suoi bambini. Lei di solito le acquista presso un negozio (di una catena molto famosa...) e le paga davvero troppo.....

Mi sono subito messa alla ricerca disperata di ricette facili ed economiche da realizzare, il più possibile naturali. 
E ci sono riuscita!!!! 

Ingredienti 

110 g di acqua
40 g di bagnoschiuma 
5 fogli di gelatina alimentare
colorante alimentare
oli essenziali a piacere (facoltativo)
1 spruzzino riempito con metà acqua e metà alcool buongusto
(ne basta davvero poco)



Tagliate i figli di gelatina e realizzate tante piccole strisce larghe circa 1 cm. Riducete le strisce in tanti pezzi di 2 cm di lunghezza.
Fate sciogliere i pezzetti di gelatina nell'acqua come indicato sulla confezione.
Io ho messo in ammollo la gelatina in un  poco di acqua fredda.  Dopo 10 minuti l'ho strizzata per bene e l'ho aggiunta ai miei 110 g di acqua, precedentemente riscaldata. Ho continuato a mescolare sino a che la gelatina non si è sciolta.
Una volta sciolta la gelatina, aggiungete il bagnoschiuma, il colorante e gli oli essenziali. Date una spruzzatina con la miscela di alcol ed acqua e mescolate per bene.
A questo punto  versate il tutto negli stampi in silicone e mettete in frigorifero per un paio di ore.

Io ho aggiunto anche alcuni "brillantini" che avevo acquistato tempo fa da La Saponaria, e che non erano di origine sintetica.


Attenzione però non si tratta di saponette, per cui non aspettatevi che producano schiuma strofinandole sulla pelle sotto la doccia....
Si sciolgono  SOLO nell'acqua della vasca dove rilasciano il bagnoschiuma ed il gradevole profumo degli oli essenziali che avete aggiunto.


Piacciono molto ai bambini e la mia amica le utilizza per convincere i suoi figli, restii a lavarsi, a farsi un bel bagno senza capricci e lamentele.

Ai bambini sono piaciute davvero tantissimo!





13 commenti:

  1. Bellissime te le pinno subito!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. un'idea bellissima!!!! complimenti Lory

    RispondiElimina
  3. Queste sono a prova di imbranata-ma-volonterosa come me!!! spero proprio di riuscire a confezionarle per il nanetto ^_^ che nella vasca ci resterebbe anche a dormire!!!

    RispondiElimina
  4. Sono proprio felice che vi sia piaciuta l'idea!!!!
    Ste

    RispondiElimina
  5. Belle! Domandina che sembrerà stupida: cos' è l' alcool buongusto? ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! nessuna domanda è mai stupida, non ti preoccupare. L'alcol buongusto si usa per la preparazione casalinga di liquori, quindi per uso alimentare, ma è largamente utilizzato anche nella cosmesi naturale. Lo trovi al supermercato. Ste

      Elimina
  6. dico che sono bellissime e utilissime . ciao cry68

    RispondiElimina
  7. Questa si che è una bella idea! Grazie Ste! Dani

    RispondiElimina
  8. ciao ... bell idea e specialmente quelle brillantinate... come hai fatto a fare quelle brillantinate ..hai messo primA I brillantini e poi hai colato nelll stampo?e un altra domanda... in che confezione li hai messi? grazie mille sono davvero belli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si esatto ho messo i brillantini e poi ho versato sopra. Per regalarle io le ho messe in un vasetto di vetro. Ma credo vada bene anche un sacchettino trasparente tipo quelli in cui vendono i dolci, con un bel nastro sopra.
      Io ho fatto così: http://maghelladicasa.blogspot.it/2014/06/regali-fai-da-te-per-una-neomamma.html A presto. Ste

      Elimina
  9. come hai fatto a fare quelle brillantinate?

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)