venerdì 1 maggio 2015

TORTINE ALLA CAROTA


Soddisfare i gusti e le esigenze dei più piccoli non è affatto facile. Per questo motivo cerco sempre nuove ricette o nuovi modi di presentarle.
Ho trovato all'IKEA le formine in carta e subito le ho infilate nel carrello. Una forma ed una dimensione nuova avrebbero di certo stuzzicato i miei figlioli.
Si tratta di formine più basse e più larghe di quelle che si utilizzano di solito per i muffin. 

Il mio primo esperimento l'ho fatto con l'impasto della torta di carote e mandorle. Invece di realizzare un dolce unico, ho versato il composto nelle nuove formine ed ottenuto delle magnifiche tortine alla carota.

Devo dire la verità sono piaciute molto anche a me e sono perfette da portare in ufficio per il break di metà mattina!

Ingredienti

250 g di carote grattugiate
110 g di zucchero di canna
250 g di farina
2 uova
100 g di latte circa
60 g di burro fuso
200 g di mandorle tritate finemente 
1 bustina di lievito per dolci


Rispetto alle ricette tradizionali che si trovano in rete, io ho ridotto la quantità di zucchero e di burro perché in famiglia non siamo abituati a dolci troppo ricchi.
Il risultato è comunque un dolce molto semplice e appetitoso.

Non dovete fare altro che mescolare tutti gli ingredienti con l'aiuto di una frusta elettrica e infornare a 180 sino a doratura.


4 commenti:

  1. Anche io apprezzo molto questo tipo di snack e mi son dilettata varie volte con le carote, proverò la tua versione! Salutoni solari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti le carote sono ottime nella versione dolce!

      Elimina
  2. Mi piacciono molto le ricette in cui "butti" tutti gli ingredienti nella ciotola e via! =)
    Dani

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)