domenica 6 maggio 2012

Le brioches della domenica


Questo quanto rimane delle mie briochers dopo la colazione di questa mattina....
Erano davvero buonissime, morbide, profumate e calde...e leggere!
Mi sono svegliata presto, ho acceso il forno a 170, appena caldo le ho infilate
dentro e dopo 15 minuti erano pronte!
I bambini fremevano davanti al forno in trepidante attesa!
Abbiamo fatto colazione di buon ora (come sempre d'altronde...), tutti assieme
gustandoci questa delizia.

Ecco la ricetta:

250 g di farina
70 g di zucchero
40 g di burro
1 uovo
80 ml di latte
10/15 g di lievito di birra in cubetto

Fare sciogliere il burro nel latte tiepido.
Unire farina, zucchero, burro, uova ed il latte assieme al lievito.
Impastare.
Aggiungere se serve, dell'altro latte, sino ad ottenere un impasto morbido.
Fare una palla, mettetela in una terrina e copritela con la pellicola trasparente.
Mettetela a lievitare nel forno spento per almeno due ore.
Dividete poi l'impasto in due parti, ricavare delle sfoglie circolari stendendo
la pasta.
Dalle sfoglie ritagliare degli spicchi triangolari, della dimensione che desiderate.
Io ho poi steso un velo di marmellata ed ho arrotolato ogni pezzetto su se stesso,
a partire dalla base sino alla punta.
Ho fatto lievitare per tutta la notte all'interno del forno spento.
La mattina si accende il forno a 170 per 15 minuti, o comunque sino a doratura.
Ho infine cosparso di zucchero a velo!

8 commenti:

  1. sono troppo buoneeeeee! leggere! bellissime!
    grazie tanteeeeeeee
    Samy

    RispondiElimina
  2. uno spettacolo ,hanno ricevuto anche i complimenti dai miei,che non amano i dolci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah lo so da non credere...io le ho fatte stamattina, di solito sono la delizia della domenica mattina!
      bacio

      Elimina
  3. ciao, c'è un alternativa al lievito di birra?grazie mille

    RispondiElimina
  4. Ciao! Alternative al lievito di birra o alla pasta madre ...non saprei..puoi provare con la pasta madre
    essiccata che si trova nei negozi biologici. Prima di realizzare la mia pasta madre utilizzavo quella, è molto comoda si aggiunge alla farina come un normalissimo lievito.
    Spesso per i dolci utilizzo 1 cucchiaino scarso bicarbonato in aggiunta ad un cucchiaino di succo di limone ma non va bene per le brioches....Spero di esserti stata utile. A presto. Ste

    RispondiElimina
  5. grazie mille, sei stata gentilissima...

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)