sabato 3 novembre 2012

Fare il dado in casa: ricetta della suocera

Ad inizio settimana mi ha chiamato mia suocera tutta entusiasta:
"Stefy Stefy, devi provare questa ricetta per il dado! "
Era contenta e soddisfatta, l'aveva sperimentato su consiglio di un'amica, e lo utilizzava da qualche giorno per preparare la "minestrina della sera" per lei  e per il marito.
Inutile dire che anche mia suocera è a conoscenza della mia passione, per 'il fai da te'...e quando può passarmi qualche dritta, o consiglio lo fa ben volentieri perchè sa di farmi cosa molto gradita.
Onestamente devo dire che mi ha insegnato tante cose..ad esempio. è proprio con lei che ho  mosso i primi passa nel mondo del cucito....


Ma torniamo alla ricetta.
Naturalmente il giorno dopo l'ho preparata, ovviamente...Anche perchè come ho già scritto, nella stagione invernale noi siamo soliti iniziare la cena con una minestra di verdure, o una zuppa..insomma qualcosa che riscalda e mi allettava l'idea di renderla più gustosa e saporita.
La preparazione è molto rapida e semplice, a noi è piaciuta molto; oggi ne ho regalato un vasetto anche a mia mamma che ha molto apprezzato.

-100 g di carne macinata scelta
-100 g di verdure aromatiche miste a scelta ( carote, sedano, porro, cipolla, aglio, erba cipollina...)
- erbe aromatiche secondo il vostro gusto q.b. (io ho aggiunto salvia e menta) mia suocera anche il
  rosmarino.
-100 g di sale grosso

Ridurre le verdure a pezzetti. Fare cuocere per un'ora circa a fuoco molto basso.
Frullare e riporre in un  vasetto.
Io lo conservo in frigorifero.
Per le dosi regolatevi a piacere!

Buona domenica a tutti!





4 commenti:

  1. Risposte
    1. è davvero facilissimo!

      Elimina
    2. Anche io faccio sempre il dado in casa! E' sempre buono...e sicuramente più salutare di quello che compri...

      sono passata da te grazie a kreattiva!! bel blog...

      Elimina
  2. Ciao, Ste! Che piacevole scoperta, il tuo blog! Tante idee utili ed interessanti, veramente... :-)

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)