sabato 29 dicembre 2012

Insalata russa fatta in casa



Questa insalata è STREPITOSA!
L'abbiamo preparata per il pranzo di Natale, ed era inserita tra gli antipasti. 
Me l'ha insegnata mia suocera, ed è davvero buonissima.
Considerate che io non sono un'amante delle salse in generale tanto meno della maionese.....ma questa è ECCEZIONALE.
Le foto non sono perfette...ma era la  Vigilia di Natale ed eravamo indaffaratissime.



Innanzitutto si cuociono le verdure (CAROTE, PATATE E PISELLI) con un poco di sale.
Le quantità variano a seconda dei gusti personali e della quantità che intendete realizzare.( noi abbiamo cotto due manciate di piselli, due patate e tre carote).
Non vi sono regole generali.



Si continua preparando la maionese.
Si rompe un uovo, si aggiunge un pizzico di sale e di pepe, si spreme circa mezzo limone e si aggiunge un cucchiaino di aceto di vino bianco.



Si prendono poi le fruste elettriche e si inizia a lavorare l'uovo.
Dopo qualche minuto, si fa colare a filo piano piano, dell'OLIO DI MAIS (mi raccomando non usate l'olio di oliva altrimenti la maionese risulta davvero pesante) continuando a 'FRULLARE',( mi raccomando non smettete mai!)
A poco a poco vi renderete conto che il composto inizia a diventare più compatto, si rapprende e si trasforma in una crema: LA MAIONESE.
Aggiungete olio sino a quando non raggiungete la quantità di maionese che desiderate.
Spegnete le fruste e assaggiate il composto.
A seconda dei vostri gusti decidete se aggiungere altro sale, oppure un po' di aceto per conferire un sapore più deciso.
Frullate ancora un momento per amalgamare gli ingredienti che avete aggiunto.

A parte prendete una manciata di giardiniera all'aceto di vino, strizzate bene e tritatela fine.

Infine aggiungete la maionese e la giardiniera tritata fine alle verdure, mescolate.

Ecco la VOSTRA INSALATA RUSSA!

Ricordate che si conserva, chiusa in un vasetto di vetro, anche per 10 giorni!

4 commenti:

  1. L'insalata russa e buonissima fatta in casa. L'ho sempre mangiata fatta da mia mamma e ora la faccio anch'io. Non esiste comprarla! Poi quella comprata e cosi piena di gelatina, ha un gusto che non si avvicina per niente alla vera insalata russa.
    L'ho preparata anch'io per Natale, è sempre gradita.
    Buone feste e un 2013 meraviglioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le stesse parole che mi ha detto mia suocera!
      Non c'e' paragone con quella che si acquista!
      WWWWWW le suocere!

      Elimina
  2. uhuuuuuuuuuuu me la sono appuntata, presto devo farla, io odio quella comprata!ILE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si è davvero gustosa e facilissima!

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)