martedì 26 giugno 2018

Pelle morbida e setosa con la mousse corpo fai da te al karitè


La ricetta per preparare questa mousse nutriente per il corpo merita il posto d'onore sul podio.
Eh si perchè è una delle ricette più semplici e facili che io abbia mai proposto. E' adatta a tutti, anche a coloro che non si sono ancora mai cimentati nell'auto-produzione per paura di fare pasticci, perchè non avevano a disposizione gli ingredienti, perchè lo ritenevano complicato o richiedeva loro troppo tempo.

Cerco sempre di proporre ricette facili e veloci da preparare ma questa direi che le batte proprio tutte.
Per realizzare questa soffice e delicata crema corpo vi occorrono solo pochissimi ingredienti che potete reperire in tutti i comuni supermercati.

Inoltre, per farvi superare anche le ultime resistenze, ho registrato anche un video brevissimo che vi mostra le fasi fondamentali per realizzare la mousse corpo al karitè.

Non potete assolutamente sbagliare!

Pronte? Ecco la ricetta.




Mousse corpo al karitè: la ricetta




Per realizzare questa ricetta gli ingredienti fondamentali sono 2:

  1. il burro di karitè  (30 g circa)
  2. un olio a scelta    (15 g circa)
Io utilizzo il burro di karitè senza profumazione de La Saponaria che acquisto QUI, lo impiego da anni e mi piace tantissimo.
Per rendere piacevolmente profumata la mia mousse corpo, ho aggiunto olio essenziale di lavanda, in questo modo posso unire all'effetto nutriente, idratante, lenitivo del karitè, quello rilassante, antinfiammatorio e analgesico della lavanda.
Di solito il burro di karitè che si acquista abitualmente presso la grande distribuzione è già profumato per cui non avrete bisogno di aggiungere l'olio essenziale.

L'olio, il secondo ingrediente della ricetta, potete sceglierlo liberamente:
  • l'olio di oliva è ottimo per la pelle secca
  • quelli più leggeri come riso e girasole sono perfetti per la pelle normale o grassa

Versate il burro di karitè in vasetto ben pulito, aggiungete metà circa dell'olio che avete scelto ed azionate le fruste.
Aggiungete a poco a poco altro olio con le fruste in movimento, sino ad ottenere la consistenza che desiderate.
Unite, se necessario, qualche goccia del vostro olio essenziale preferito.

Versate la mousse in un contenitore e conservate in luogo fresco al riparo da fonti di calore, si manterrà senza problemi per mesi.

Questa mousse è perfetta per ogni parte del corpo compresi mani e piedi ed ottima anche come doposole grazie alla sua azione lenitiva e antinfiammatoria.
Provatela vi piacerà!


Cliccate per visualizzare il video con la procedura







***


.

Una guida facile per realizzare in casa i propri cosmetici
64 ricette per ogni parte del corpo; dalla testa ai piedi

ACQUISTALO QUI



***

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli ultimi articoli e le risorse gratuite


6 commenti:

  1. Ciao carissima Ste. Fatto subitissimo per me e mia figlia profumato con olio essenziale di lavanda e geranio. Ne ho preparato uno senza oli essenziale per la mia nipotina e mia figlia glielo spalma dopo la doccia perché ha la pelle super delicata. Ottimo come tutte la tue fantastiche ricette. Grazie Ste. Un abbraccio grande grande. Nonna Fafy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te nonna Fafy mi fa tanto piacere sapere che ti trovi bene con le mie ricettine 😍

      Elimina
  2. Anche io l'ho realizzata! è stata la mia prima esperienza, e ne sono soddisfattissima. Come dici tu è una preparazione proprio per tutti, ora sono così motivata che non vedo l'ora di provarne altre.
    Grazieeeeee
    Romina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo Romina!!!! Evvai con le altre ricette...non ti fermerai più 😉

      Elimina
  3. Ciao!!! Cosa ne pensi dell'olio di cocco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo uso spesso nelle mie ricette, se giri per il blog ne trovi diverse con la olio di cocco ma in questa ricetta non va bene...

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)