lunedì 1 luglio 2013

TORTA SALATA, MA LEGGERA, CON LA RICETTA DELLA SUOCERA



Questa estate sono ospiti da noi i miei suoceri.
Mi danno una mano con i bambini, così ho potuto evitare di fargli frequentare i centri estivi.
Questo significa per me, notevole risparmio di soldi e, fatto da non trascurare, maggiore tranquillità.
Posso evitare le corse mattutine per arrivare al lavoro, i bambini sono ben accuditi e soprattutto hanno modo di godersi i nonni che vedono tanto poco durante l'anno.
Insomma un'estate davvero serena.
Approfitto di mia suocera non solo per le lezioni di cucito ( è bravissima e appassionata), ma anche per quelle di cucina....diciamo che lei è la mente mentre io sono il braccio... un binomio perfetto!

Per tornare a noi, l'ultima 'trovata' è stata questa meravigliosa base per torte salate davvero leggera e gustosissima.
Nulla da invidiare alla mia, di cui vi avevo parlato QUI.

Ingredienti:

300 g di farina
80 g di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaino di lievito per dolci
latte quanto basta
5 o 6 g di sale


Ricordatevi di togliere il burro dal frigorifero un pochino prima, in modo da ammorbidirlo. Tagliatelo a pezzetti piccoli e lavoratelo con la farina.
Aggiungete il lievito ed il sale.
Infine tanto latte quanto basta ad ottenere un impasto morbido e facile da lavorare.



Come potete osservare dalla foto, ho steso l'impasto piuttosto sottile, ho ricoperto una teglia rotonda con carta da forno e ve l'ho adagiato sopra.
Siccome mi rimaneva dell'impasto, ho steso un'altro disco (piuttosto irregolare) e l'ho adagiato sul primo dopo averlo  spennellato con un poco di olio.

Ho passato in padella le verdure che avevo in frigorifero:

- 2 carote medie
- 2 cipolle piccole
- un gambo di sedano
- mezzo peperone giallo


Ho aggiunto 3 cucchiai di grana.
In fine ho adagiato le verdure sulla base della torta.
Ho sbattuto un uovo con un poco di latte e l'ho versato sulla verdure.

Ho passato in forno a 200° sino a doratura.

BUONISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!


10 commenti:

  1. Mi fai venire fameeeeeeeeee! Dev'essere buonissima, mi segno la ricetta =)..

    RispondiElimina
  2. Fa piacere sentire ogni tanto che qualcuno vada d'accordo con la propria suocera!
    La torta salata ha davvero un bell'aspetto! L'unica cosa: ma perchè usa il lievito per dolci, invece di quello sempre secco ed in polvere, ma indicato per le focacce e le torte salate?

    P.s.: da me c'è in corso un giveaway, se ti fa piacere, ti aspetto!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una questione di comododità...lei fa soprattutto dolci e per casa si ritrova quella.
      Di conseguenza preferisce che utilizzo anche io il lievito per dolci perchè è sicura del risultato....

      Elimina
  3. Mi procuro un po' di verdura e provo quanto prima! Ultimamente vado un po' a rilento quanto a idee in cucina...

    RispondiElimina
  4. Hai "domato" la suocera, sei un mito ;)
    E le sue ricette fanno venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oppure lei ha domato me???? ihihih!!!!

      Elimina
  5. Ciao Ste, grazie per questa idea! Dani

    RispondiElimina
  6. Ciao Ste! Che bella ricetta! Non mancherò di provarla, mi piace produrre in casa e "ballare" in cucina! Secondo te aggiungendo un pò di zucchero potrei utilizzarla per una specie di strudel di mele? :)
    Grazie mille!
    Ciao Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo io ci ho fatto la crostata!!!!! viene benissimo!

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)