giovedì 1 agosto 2013

SCIROPPO AL LIMONE DISSETANTE


Cosa c'e' di meglio nelle calde giornate d'estate di una fresca limonata fatta in casa o di un dissetante gelato al limone ?
Da quando ho scoperto la ricetta per preparare lo sciroppo al limone, non manca mai nel mio frigorifero nella stagione estiva. E' sufficiente aggiungerne un poco in una brocca di acqua, unire qualche cubetto di ghiaccio, un paio di fettine di limone e via, ecco pronta una dissetante bevanda naturale da offrire ai bambini oppure agli amici che vengono a trovarci.

Preparare lo sciroppo è facilissimo e vi occorrono solo 3 ingredienti.



Sciroppo al limone fai da te: la ricetta



L'estate è la stagione delle bibite fresche che ci aiutano a placare il caldo e a reintegrare i liquidi persi con il sudore.
Ma quante sostanze "poco salutari" nelle bibite gasate, nei tè, negli energy drink!

A questo proposito vi consiglio di leggere, per approfondire l'argomento, il mio post:




Ecco perchè quando ho provato la ricetta per realizzare questo fantastico sciroppo al limone ero talmente soddisfatta del risultato che non ho potuto fare a meno di condividerlo con voi.

Utilizzo il mio sciroppo al limone fai da te non solo per preparare una bibita fresca e dissetante ma anche per fare i ghiaccioli per i miei figli ed i loro amici e vanno a ruba 😆.

Ingredienti


  •  3 limoni biologici
  • 600 g di zucchero
  • 1 bicchiere di acqua

Lavate i limoni, e togliete la buccia con un pelapatate.
Mettete l'acqua al fuoco con la buccia di uno dei limoni e quando bolle versate lo zucchero.
Lasciate bollire qualche minuto poi estraete la buccia ed aggiungete il succo dei 3 limoni.
Continuate la cottura sino a che lo sciroppo è ristretto e ha preso il colore del vino bianco.
Versate all'interno di un vasetto di vetro e prelevate la dose che preferite da unire all'acqua.

Regolate la quantità in base ai vostri gusti, più sciroppo per un gusto intenso (perfetto per i ghiaccioli) meno sciroppo per una bibita leggera, rinfrescante e idratante.


***

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli ultimi articoli e le risorse gratuite





***







Tante ricette sane e gustose.
Mirati approfondimenti :
⏩come risparmiare in cucina
⏩come scegliere prodotti di qualità
⏩come riciclare gli scarti
e tanto altro ancora...






11 commenti:

  1. Altro che Limmi, questo si che dev'essere buono!!!

    un abbraccio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  2. buono!!non c'è proprio nulla di più dissetante

    RispondiElimina
  3. Oh grazie lo proverò poi con questo caldo il limone sicuramente disseta.

    RispondiElimina
  4. Mmmmmm, buono...con questo caldo è l'ideale!
    Ma di acqua ce ne vuole solo un bicchiere?
    Va conservato in frigo, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si solo un bicchiere. Anche a me sembrava poca ma ho provato e va bene così.!
      Si io lo conservo in frigorifero.

      è davvero buonissimo!

      Elimina
  5. Mi piace moltissimo questa ricetta. Grazie, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a tutte, sono felice che vi sia piaciuta la ricetta.
      Ho proposta la limonate ad amiche che sono venute a trovarmi ed è stato un successone. Hanno gradito moltissimo!!!!!!!!!!
      hanno trovato la bibita dissetante e gustosa...che dire davvero da provare!
      Ste

      Elimina
  6. sponsor personale3 agosto 2013 10:51

    ciao cara stefy, è un bel pò che non mi faccio viva!!!! come stai? ti volevo farti come sempre i più sinceri complimenti, e poi darti una ricetta di una torta fresca al limone, visto che in questa pagina parli proprio dei limoni, sai questa ricetta dello sciroppo la faceva la mia cara mamma quando arrivava l'estate, e ora finalmente con la tua ricetta la potrò fare anche io,(lei purtroppo non può più dirmela.....) allora passiamo alla torta occorrono: 100gr di burro fuso, 100gr di zucchero, 200gr di farina, mezzo bicchiere di latte, più di mezza bustina di lievito per dolci, circa mezzo limone spremuto e 3 albumi montati a neve, procedete cosi : mescolate zucchero e burro poi unite il latte il limone il lievito e poi la farina amalgamate tutto e poi unte gli albumi, imburrate una teglia di circa 20 -25 cm passate in forno caldo a 150-170 per 15-20 minuti deve solo dorare leggermente, fatela freddare bene e poi tagliatela in senso orizzontale, per il ripieno dovete versare un uovo intero e un tuorlo in un pentolino aggiungete circa 4-5 cucchiai di zucchero emontate con una frusta elettrica finche non risulta bianco e cremoso aggiungete un limone grande spremuto e grattato, fate cuocere a fuoco basso agiungendo anche una noce di burro bastano pochi minuti vi accorgerete da sole quando è pronta, mescolate sempre altrimenti si attacca dovrà restare bella cremosa, poi senza farla freddare troppo versatela sulla meta della torta coprite con l'altra metà, mettete in frigo per circa due ore al momento di servire cospargete di zucchero a velo e voilà è pronta per essere mangiata!!!! (assicuratevi con uno stuzzicadenti per vedere quando la base è cotta) ciao a presto da sponsor personale

    RispondiElimina
  7. ciaoaoaoooa ti pensavo proprio in questi giorni!
    mi ispira proprio la tua ricetta..non vedo l'ora di provarla.
    Ma per fare la crema non aggiungo latte? solo zucchero, uovo, burro e limone?
    grazie mille Robyyyyy!

    RispondiElimina
  8. sponsor personale4 agosto 2013 11:12

    si solo zucchero uova burro e limone poi io ho aggiunto anche un pò di vanillina sia nell'impasto che nella crema ciao un bacio a presto poi ti scriverò in privato.

    RispondiElimina
  9. Che bella ricettina facile!!! Grazie mille Ste! Dani

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)