venerdì 3 gennaio 2014

GLI ASSORBENTI FAI DA TE DI GIUSEPPINA



Qualche tempo fa ho pubblicato un post dedicato agli ASSORBENTI FAI DA TE.
A questi sono seguiti una serie di articoli dedicati alle eco-mestruazioni  che potete leggere QUI.

Qualche giorno fa mi ha scritto Giuseppina, inviando le foto degli assorbenti che ha realizzato.
E' stata gentilissima e mi ha indicato il procedimento che ha utilizzato lei.

Lo condivido con voi  e ringrazio di cuore Giuseppina per il suo lavoro:

Fase 1: creare il modello



                                             
    17.5 x 25,5 cm
      8 x 25 cm










Fase 2: tagliare i tessuti

1) tessuto tipo tela cerata    2) tessuto assorbente (pile) 
3) pile o cotone      4) microfibra o cotone


Fase 3: comporre il nostro assorbente

1) unire i tessuti (1-2-3 foto precedente)
2) cucire e sorfilare (zig zag) i tessuti       3) sorfilare la base con le ali




Fase 4: finire il nostro lavoro

1) unire l’assorbente alla base con le ali
2) cucire tutto intorno, restando appoggiate all’interno del sorfilo (zig zag) 
                           3) applicare i bottoni automatici.


Giuseppina ha inviato anche la foto dei bottoni che ha utilizzato.

In chiusura scrive anche che: ovviamente le misure e i tessuti e l’imbottitura  sono personalizzabili.


FACCIAMO I CONTI

Durante il ciclo una donna con perdite medio/basse consuma circa 25/30 assorbenti.
Un pacco di assorbenti da 14 marca Lines in offerta costa 2.15 euro circa.
Costo totale per ciclo 2,15 x 2 (pacchi di assorbenti per 1 ciclo mensile) = 4,30

Costo annuo 51,60 senza contare i salvaslip per gli ultimi giorni del ciclo.
Le cifre possono anche RADDOPPIARE se il ciclo è abbondante come il mio.

Il costo di una coppa mestruale  va da 12 euro a 29 euro e dura una vita.
Gli assorbenti lavabili si trovano in commercio a 8/10 euro l'uno e anche questi sono indistruttibili, il prezzo si riduce di un terzo se li auto-producete.

Per non parlare poi dell'aspetto ecologico: gli assorbenti usa e getta inquinano!!!!!!!!!






11 commenti:

  1. Sugli assorbenti lavabili non ho esperienza, ma da quando ho acquistato la coppetta...e chi li compera più??? ^_^ Sicuramente un gran risparmio e un aiuto all'ambiente non da poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto! sono davvero moooooolto nocivi per il nostro ambiente!

      Elimina
  2. Io uso i lavabili part-time. ovvero a casa uso quelli e in ufficio gli usa e getta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non hai mai provato con la coppa mestruale??? è davvero una soluzione ideale!

      Elimina
  3. Grazie ragazze per queste info... dato che ancora non sono esperta con la macchina da cucire però, non è che potrei sapere dove si trovano in commercio quelli lavabili? Così li provo anche io! Grazie! Dani

    RispondiElimina
  4. Ti consiglio di contattare Lisa, a questo indirizzo:
    http://www.cucicucicoo.com/it/2009/02/tutto-sugli-assorbenti-mestruali-lavabili/
    lei produce assorbenti e li vende nel suo piccolo negozio on line. Ti saprà dare tutte le informazioni di cui hai bisogno, dille che ti manda Maghella!
    Ste

    RispondiElimina
  5. Fatta! Troppo comoda, non la lascerò mai più! GRAAAAAAAZIE!!!

    RispondiElimina
  6. Benissimo sono proprio contenta!

    RispondiElimina
  7. Bene ragazze ECOLOCIZZIAMO passatemi il termine.... io sono a quota 2 cicli che non inquino.....soddisfazione a 1000... alla faccia di chi ti giudica x le scelte che fai....ma pensate a questa terra che Dio ci ha donato....noi cosa facciamo????Mi sono sentita dire tanto una in più o in meno che differenza fa? Io nel mio piccolo agisco...sarò anche solo una goccia... Ma l'oceano è fatto da tante gocce!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono perfettamente d'accordo con te! se tutte facciamo la nostra parte il contributo che possiamo dare è enorme! forse le aziende in crisi di clienti donne da assorbenti potrebbero studiare forme più ecologiche! le difficoltà spesso 'aguzzano' l'ingegno no?

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)