domenica 30 marzo 2014

I BAMBINI E L'AMORE PER LA NATURA


Da più di un anno i miei figli hanno la passione per 'l'interramento' dei semi.....Grazie anche ad un progetto di orto scolastico ideato dalle fantastiche maestre di mio figlio.
L'esperienza è davvero piaciuta moltissimo, i bambini erano felicissimi.

Per assecondare il loro 'istinto contadino'  ho anche acconsentito alla 'semina' di diverse ghiande (trovate nel parco della scuola)....in vaso....

Ad un certo punto la scorsa estate mi sono ritrovata nel vaso delle fragole una piantina di susine.....ed un'altra non ancora bene identificata.

I miei figlioli cosa facevano? mangiavano  la frutta e a mia insaputa interrano i semi nei miei vasi. Qualcuno di questi evidentemente ha trovato terreno fertile....

Sinceramente la cosa mi ha davvero molto divertita, tanto è che ho cercato di assecondare questa loro passione. Ci siamo occupati tutto l'inverno dei nostri piccoli alberelli ed ora che è arrivata la primavera abbiamo deciso di piantarli al sicuro, nel campo del nonno.

Così oggi, come ogni domenica, ci siamo recati dai nonni assieme ai nostri preziosi vasi e con l'aiuto e le istruzioni della nonna abbiamo provveduto a collocare le piante nella loro nuova dimora.


                                                 
                           
I bambini ( i miei figli e mio nipote) erano eccitatissimi e tutti desiderosi di partecipare all'evento:

trovare una casa più sicura per le piante, per farle crescere grandi e forti



                                                             



                                                        
I bambini si sono davvero molto diverti, hanno faticato, si sono sporcati ed è giusto che sia così.
Sono queste le piccole esperienze che rimarranno impresse nella loro memoria..... così è stato per me....
L'amore per la natura lo si apprende sin dalla più tenera età.
Non solo toccando con mano la terra, ma soprattutto grazie all'atteggiamento interiore che gli adulti (genitori, nonni, educatori) hanno nei confronti della natura. Se sentono che c'e' rispetto, cura e amore verso la natura, impareranno ad amarla e a rispettarla.

Piantare alberi è un gesto d'amore verso la Terra...ci vorranno anni affinché queste piante possano diventare grandi, ma non può essere un pretesto per non piantarle.
Non tutte ce la faranno a sopravvivere o forse sì...ma noi avremo fatto tutto ciò che era possibile .

Ma la giornata non è finita qui.....dai nonni c'e' un'enorme pianta di alloro....



Ne ho raccolto un bel fascio.....ho intenzione di realizzare l'oleolito...


Voglio preparare il SAPONE DI ALEPPO!

Cosa ne dite?






9 commenti:

  1. uuuUUUuuu, che meravigliosa giornata!!!
    La magia della natura è uno spettacolo sempre nuovo ^_^

    RispondiElimina
  2. Insegnare ai bambini l'amore per la terra è un bel punto d'inizio. Complimenti e a presto con il tuo sapone....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi inizio la preparazione....

      Elimina
  3. anche ai miei due più piccoli piace stare in campagna.....ieri una bellissima giornata....le tue foto con i bimbi bellissime!
    buona giornata simona http://simofimo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Ciao cara,condivido appieno! Io sto in campagna e adoro stare in mezzo alle piante,sdraiarmi sull'erba e respirare l'odore meraviglioso della natura che mi circonda,sapessi quanto mi aiuta e mi fa stare in pace.Cammino anche un'ora al giorno,e proprio durante le mie passeggiate ho scovato delle piante di alloro selvatico ed ho subito pensato al sapone di aleppo!! Ora che c'è spesso il sole, preparerò il mio oleolito d'alloro e poi mi cimento anch'io. Semmai ti riscrivo più avanti..ciao Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo! poi ci confrontiamo! a presto
      Ste

      Elimina
  5. Ciao Ste!! Anche qui dove vivo io abbiamo un enorme albero di alloro, e non sai quanto mi fa stare bene decidere di preparare un oleolito o un piatto culinario ed uscire semplicemente di casa per andare a raccogliere ciò che mi serve...insomma dalla natura al piatto, letteralmente !! Anch'io devo fare l'oleolito tra un pò, non vedo l'ora !! Vivere in campagna è fantastico!! E sono sicura che i tuoi bimbi si divertano un sacco a stare nella natura e prendersi cura di essa!!
    Ciao a presto!

    Anna-Profumo di Iris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti si divertono tantissimo dai nonni! io non ho il giardino ma vivo comunque in campagna e proprio sotto casa ho un bel parco, nel quale i bambini trascorrono molte ore durante la bella stagione! ora hanno anche creato con bastoni e quant'altro un loro rifugio...giocano con rami, bastoni foglie e sassi...io trovo che sia meraviglioso!

      Elimina
  6. Mi piace molto quando i bambini stanno a contatto con la natura. Il mio agriturismo è situato nelle campagne veronesi ed è praticamente circondato dal verde. Un luogo magico dove dimenticare i pensieri. Quando vengono ospiti dei bambini li vedo felici di poter giocare con gli animali (ho tre pony e dei cagnolini) e di buttarsi sull'erba. Cosa c'è di meglio?!? Ciao a tutti gli amanti della natura :*

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)