lunedì 7 luglio 2014

CONSAPEVOLEZZA EMOTIVA PER IL BEN- ESSERE



Tutti noi conosciamo le emozioni, se ne parla spesso anche nel quotidiano. Ma non è così facile dare un il giusto nome alle emozioni.
Anzi spesso queste prendono talmente il sopravvento, che guidano i nostri comportamenti, determinano i nostri stati d'animo ed incidono notevolmente sulla qualità della nostra vita.

Non siamo abituati a prenderci del tempo per noi e ad ascoltarci.

In realtà non esistono emozioni buone o cattive, ma emozioni adeguate o inadeguate alla situazione che stiamo vivendo.
Dare un nome alle nostre emozioni, è davvero importante per il nostro benessere perchè:

-un'emozione trattenuta può generare stress 
-riconoscere un'emozione può aiutarci a comprendere se c'e' qualcosa nella nostra vita che non va nella giusta direzione.

Il fiore di Plutchik

Un ottimo sistema che ho trovato per rendermi maggiormente consapevole delle mie emozioni, ma anche per soffermarmi a riflettere sul me stessa è il FIORE DI PLUTCHIK.

Lo potete stampare, mettere come sfondo sul vostro computer o telefono cellulare, per averlo sempre a portata di mano.
Osservatelo e provate ad indagare il vostro stato d'animo ad individuare le vostre emozioni.

Nel secondo cerchio trovate le 8 emozioni primarie (gioia, fiducia, paura, sorpresa, tristezza, disgusto, rabbia, aspettativa.
Se seguite il petalo verso l'interno trovate l'emozione primaria intensificata ; ad esempio la paura diventa terrore.
Se seguite il petalo verso l'esterno la trovate meno intensa; ad esempio la paura diventa apprensione.
I petali bianchi indicano le combinazioni tra le diverse emozioni; ad esempio gioia e fiducia generano amore.

Divenire consapevoli delle proprie emozioni, esprimerle in parole ci aiuterà a migliorare anche i rapporti con gli altri, ad evitare o ridurre i conflitti, a rendere più veri ed intensi i nostri rapporti di amicizia e d'amore.

Cosa aspettate? Salvatevi il fiore!
















4 commenti:

  1. Ciao Ste!
    Mi piacciono questi argomenti perchè sono fondamentali per la serenità vera, quella che arriva da dentro di noi!
    Ho notato la nuova grafica del blog che apprezzo molto, il bianco da risalto all'essenza!
    Un saluto
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo bisogno di semplicità e chiarezza e così ho fatto un po' di pulizia...
      Sono felice che ti piaccia!
      Ste

      Elimina
  2. Salvato, grazie!
    Questi giorni ho, fra gli altri, proprio questo argomento per le mani!
    Sincronicità junghiana?
    Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uauaua molto interessante. Sono temi che mi piace approfondire, un po' per lavoro e tanto per passione.
      ..condividere poi viene naturale..
      A presto.
      Ste

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)