mercoledì 4 febbraio 2015

MERENDA FAI DA TE PER BAMBINI: LE GIRELLE DI PIZZA


Se volete lasciare senza parole i vostri bambini ed i loro amichetti dovete assolutamente provare questa fantastica ricetta. 
Girelle di pizza, morbide e soffici, ottime anche da portare a scuola perchè non ungono e non sporcano!

La ricetta non è la mia ma me l'ha passata una collega. Pubblicizzava da tempo queste pizzette ma non mi ero mai decisa a realizzarle.

Sabato scorso era mio compito quello di preparare la merenda per i bambini del laboratorio della maestra Gloria ( ne ho parlato QUI ). Assieme ai dolci, volevo servire anche qualcosa di salato e così ne ho approfittato per sperimentare la ricetta.

Le pizzette sono sparite in pochissimo tempo.......e molti sono stati i complimenti ricevuti dai bambini e dalle mamme.

Vi consiglio vivamente di provarle!

Ingredienti

500 g di farina 0
200 g di latte
15 g di lievito di birra
50 g di olio di oliva
8 gr di sale
8 gr di zucchero
250 gr di mozzarella per pizza
passata di pomodoro
origano (facoltativo)

La particolarità di questa ricetta sta nel fatto che la mozzarella va inserita all'interno dell'impasto.
Con un mixer riducete  la mozzeralla in pezzetti minuscoli, della stessa dimensione del parmigiano grattugiato  o giu' di li...giusto per darvi un'idea.

Intiepidite il latte unite il lievito e lo zucchero. 

Unite la farina ed il sale.

Aggiungete 200 g di mozzarella tritata finemente e l'olio.

Impastate.

Fate lievitare un paio d'ore almeno.

A questo punto stendete la pizza.



Coprite con della passata di pomodoro (cui avrete unito un poco di sale) e con i 50 g di mozzarella rimasta.
Non esagerate con la passata mi raccomando!


Arrotolate l'impasto:



Infine ritagliate dei pezzetti di 5 o 6 cm circa e disponete sulla teglia del forno:


Fate lievitare ancora un'ora.

Passate in forno a 180° sino a doratura.


Provate questa ricetta, è strepitosa!  aspetto i vostri commenti!!!

---------------------

7 commenti:

  1. gnam gnam... anche io vorrei una merendina così!!!

    un bacino
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  2. Ciao Ste, è una bellissima idea, grazie mille! Dani

    RispondiElimina
  3. Oddio oddio....non mi puoi far questo! Non starei bene nel mangiarle....ma sembrano divine!
    Roby

    RispondiElimina
  4. Molto invitanti, da provare al più presto!!!
    Nadia

    RispondiElimina
  5. Ciao Ste,
    ho provato questa ricetta...volevo chiederti una cosa....come fai a ridurre la mozzarella così fine come nella foto? A me nel mixer o frullatore, pur tagliandola prima a pezzetti,mi si forma una palla...ma tu prendi la mozzarella per pizza forse?

    RispondiElimina
  6. Si, uso quella per pizza..nella ricetta non ho specificato hai ragione...vado a correggere subito!

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)