mercoledì 28 giugno 2017

Leggi gratis mentre sei in coda: scarica subito la nuova App


Lo facciamo proprio tutti, quando siamo in attesa dal dentista, dal commercialista, in posta, in banca, presso qualsiasi ufficio pubblico, il primo gesto oramai automatizzato è quello di tirare fuori il cellulare, inviare qualche messaggio su Whatsapp, fare un "giretto" su Facebook, Instangram o qualche altro social per  ingannare l'attesa.
Oggi però vi voglio proporre un modo diverso di impiegare il tempo durante le attese; l'ho scoperto da poco e mi è sembrato davvero originale. Inoltre è completamente gratuito.


L'App che fa "volare" le attese


Oggi  c'e' un'alternativa al girovagare spesso vuoto e superficiale sul web, ovvero la lettura di brevi racconti disponibili gratuitamente su un'App realizzata dalla casa editrice Follie Letterarie .
L' App nasce da un'idea di Eleonora Morrea, fondatrice della casa editrice, il cui scopo è quello di avvicinare le persone alla lettura servendosi, come sostiene lei, del digitale piuttosto che demonizzandolo.
Storie in coda è il nome della App disponibile su Google play e  Apple store, e vi consente di scegliere il racconto in base al tempo che avete a disposizione; racconti brevi nella sezione "Storie in Piedi", che si leggono in 5/6 minuti e storie più articolate nella sezione  "Storie in Relax", per ingannare le attese più lunghe con tempi di lettura di 15/20 minuti.

I racconti presenti nell’applicazione al di là del genere (noir, fantasy, horror, storia d'amore) veicolano sempre un messaggio, lasciano sempre qualcosa al lettore. 
Inoltre ogni racconto puo' essere commentato, quindi ciascuno di noi ha la possibilità di comunicare direttamente con l'autore; questa cosa mi piace tantissimo!


Diventare scrittori per "Storie in coda"


Se il vostro hobby è la scrittura avete anche la possibilità di diventare, oltre che lettori, anche scrittori per storie in coda. Eleonora infatti accoglie anche storie e racconti di aspiranti scrittori che saranno visionati e avranno la possibilità di essere scelti per essere inseriti all'interno di Storie in Coda.
E' un'opportunità da non sottovalutare se la vostra passione è la scrittura!

Per tutti i dettagli scrivete a: info@follieletterarie.com.


Cosa ne pensate di questa App?


4 commenti:

  1. Molto bella come idea! Io quando sono in attesa di solito mi concentro sui miei millemila profili social, ma è pur vero che leggere qualche breve storia sarebbe divertente!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti anche per staccare dal filo diretto con i social😊 ..

      Elimina
  2. Grazie per la segnalazione Stefania,
    Io solitamente se sono in attesa e per una congiunzione astrale sono senza bimbi ed ho 10 minuti di attesa, sollevo una rivista, soprattutto quelle femminili ( ma c' è ancora qualcuno che le compra????), e me l'assaporo!!! Che privilegio...
    Comunque ho girato il post a mia sorella che è una scrittrice e le piacciono molto le storie brevi.

    RispondiElimina
  3. Ti capisco benissimo, nei miei momenti "per me" mi piace estraniarmi da tutti anche dai social !
    Uaauaua hai davvero una sorella scrittrice?? chissà magari troveremo anche una sua storia pubblicata. A presto carissima, un abbraccio

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)