domenica 23 settembre 2012

Menù della settimana




Eccomi al solito appuntamento della domenica; il menù della settimana che
verrà:
LUNEDI’: focaccia ripiena  con contorno di insalata mista

Ricetta: utilizzo la ricetta della pasta per fare il pane (vedi ricetta qui ).
Dopo la lievitazione, stendo l'impasto con il matterello, e ne farcisco la metà, come
piu' mi piace: pomodoro e mozzarella, prosciutto cotto e carciofini, melanzane e 
mozzarella....poi richiudo, schiaccio leggermente, ungo con l'olio e passo in forno
a 200 gradi , fino a cottura.

MARTEDI’: ravioli ripieni di carne al burro e salvia

Ricetta :
Per la sfoglia vedi qui.

Per il ripieno: cuocere 450 g di carne macinata, con mezza cipolla, due spicchi di aglio e sale  (per chi vuole un impasto piu’ saporito puo’ aggiungere una salsiccia).
Mescolare con 250 g circa di ricotta e sminuzzare il tutto con un
frullatore ad immersione ( se volete dare un sapore piu’ deciso potete aggiungere
del grana).



Io di solito preparo i ravioli quando ho tempo e poi li congelo.



MERCOLEDI’: polpette di pesce al forno con contorno di insalata mista

Ricetta:
Cuocere 600 g circa di filetto di merluzzo , nasello o cernia dopo averlo leggermente
salato.
Mettere il pesce il una zuppiera, schiacciatelo grossolanamente, aggiungete un
uovo fresco, 20 g di burro od olio, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 spicchi di
aglio tritato e  3 cucchiai di prezzemolo.
Aggiustate di sale.
Formate delle polpettine e passatele nel pane grattugiato ( 3 cucchiai).
Cuocere in forno fino a doratura.


GIOVEDI’: petto di pollo farcito con contorno di patate bollite

Ricetta:
Aprire il petto di pollo a libro, tagliandolo come se fosse un panino da farcire,
ma senza separare le due parti.
Se preferite potete dividere i due pezzi e disporli vicini, leggermente
sovrapposti.
Su quest’unica fetta, che si sarà creata disponete un pizzico di sale, uno
strato sottile di prosciutto cotto, qualche fetta di mozzarella, oppure di
grana, in base al vostro gusto.
Richiudere facendo un rotolo ben stretto.
Legare con lo spago e guarnire con un rametto di rosmarino.
Infarinare, fare rosolare in poco olio, a fuoco vivace su tutti i lati, sfumare
con vino bianco  e continuare la cottura per 20 o 30 minuti.
Lasciare intiepidire e tagliare a fette.

VENERDI’: minestra di lenticchie e piselli con riso, torta salata e verdure cotte

SABATO: pizza (vedi qui )

DOMENICA: piadina, formaggio molle, verdure cotte
La ricetta della piadina la trovi qui.

Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)