sabato 8 settembre 2012

Ricetta della mamma: sugo pronto per l'inverno


Tempo di pomodori.
Dopo la raccolta nell'orto di mia mamma, ero li' che già pensavo a modi
alternativi di conservazione per la stagione invernale.
Mia mamma mi conduce in cantina e mi mostra una decina di vasetti
e tutta soddisfatta mi dice: io mi sono preparata del sugo.
Ovviamente mi sono fatta spiegare il metodo utilizzato, e sono rimasta stupita
per la semplicità e la rapidità della preparazione.

Con la mia scorta di pomodori mi sono recata a casa e ieri mi sono data
alla produzione del 'mio sugo per l'inverno'.
Ecco come :

Ho preso i pomodori li ho tagliati grossolanamente, li ho messi in un tegame
abbastanza capiente, ho aggiunto vari odori (cipolla, sedano, carote, sale)
ed ho fatto cuocere sino a quando l'acqua prodotta non si è asciugata.
Con il frullatore ad immersione ho ridotto  in purea e quando il tutto
era ancora BOLLENTE ho versato il sugo nei vasetti (precedentemente sterilizzati),
li ho capovolti e coperti con un canovaccio.
Quando si sono raffreddati li ho riposti in credenza.

In pratica è lo stesso sistema che si adotta per la marmellata.
Mia mamma garantisce che si conserveranno senza problema...e se lo dice
lei che è una supercasalinga d'altri tempi, c'e' da fidarsi.

In questo modo ho preparato un po' di scorte da utilizzare non solo per
condire la pasta ma anche come base per sughi piu' complessi, carni,
verdure o quant'altro la fantasia mi suggerirà!


2 commenti:

  1. Brava! Io marmellata a litri quest'anno... i pomodori me li riprometto sempre perchè dalla suocere ce ne sono una marea... devo organizzarmi (come al solito)!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si prova questo sistema è veloce e pratico!
      a presto!

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)