martedì 23 ottobre 2012

Pane e ...pesce


Non ho potuto fare a meno di pubblicare questo post....
Il fatto è che oggi in cucina proprio ho dato il meglio di me ed ho voluto pubblicare le foto delle mie 'creature', belle quanto buone!
Bando alla modestia eh oggi!

Ho fatto ben due infornate di pane:
- una per il tradizionale (la solita ricetta è qui)
- l'altra per il pan carrè, (la ricetta è qui ) che ci gusteremo domani a colazione Inoltre ho preparato le polpette di pesce come previsto dal menù ( vedi qui ) e sono venute ......non dico bene....ma di più.

BENISSIMO..............SUPER BENISSIMO ....

Guardate che belle:


Rispetto alla ricetta io nell'impasto ho aggiunto qualche patata schiacciata fine, e non le ho cotte in forno ma in padella con un poco di olio.
Soprattutto i bambini le hanno mangiate con gusto e questo mi ha dato una gran soddisfazione!


7 commenti:

  1. mi avevano già stuzzicato ieri queste polpettine... con la foto di oggi credo proprio che le proverò presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero gasatissima infatti! sono molto gustose e saporite!
      fammi sapere!
      a presto!

      Elimina
  2. ciao Ste, io il pesce l'ho cucinato ieri sera, ho fatto le sarde fritte alla siciliana e i filetti di palombo a mò di bastoncini findus, e devo dire che ho avuto successo anche io perchè i miei figli sono un pò restii per il pesce però con un pò di ingegno riesco sempre a sorprenderli, anche io faccio le polpettine di pesce, ma non ho mai provato con la patata, la prossima sarà la tua ricetta!! ciao un abbraccio!! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche con i miei è davvero difficile quando si tratta di pesce...e cerco sempre nuovi stratagemmi ....
      il palombo a mo di bastoncini findus mi interessa...se hai voglia di postarmi la ricetta...lo provo volentieri...
      a prestoooo

      Elimina
  3. tagli il trancio a pezzi lunghi circa quattro centimetri, poi li passi prima nella farina poi nell'uovo e in fine nel pangrattato, però visto che molto delicato si appiattisce quando lo pressi con le dita, ma alla fine il successo è garantito, puoi sempre dire che è ciccia di drago!!! con Cristian funziona ancora!!! scherzo,però sono molto appetitosi e con una fresca insalatina di carote, oppure finocchi tagliati sottili sottili e conditi con olio e sale, sono un pasto ideale per loro, vanno fritti in poco olio io ne metto circa tre dita in una pentola, perchè altrimenti si rischia che asciugano troppo, prima che vengono dorati, ciao a presto e fammi sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, sicuramente lo proverò, sembrano davvero buoni!!!
      ummhhhh ...anche la mamma apprezzerà la ciccia di drago!!!ihiih!
      grazie ancora sei davvero molto molto carina e disponibile!
      a prestoooooo

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)