venerdì 13 dicembre 2013

BAMBINI: REGALI DI NATALE DI VALORE A COSTO ZERO



Ho sempre fatto in modo che i miei figli non venissero sommersi di regali, neppure per le occasioni speciali.
Ho sempre cercato di porre dei limiti, affinchè potessero davvero apprezzare ciò che gli viene donato.
Quando i doni sono troppi, finiscono per non  attribuire loro nessun valore.
Inoltre non lo ritengo educativo, in modo particolare di questi tempi, in cui molte famiglie hanno serie difficoltà ad andare avanti.
Oggi i bambini vengono sommersi dai giocattoli (sulla cui qualità stendiamo un velo pietoso), che riempiono casa e che per lo più non vengono utilizzati.

Pochi ma buoni, questo è il mio motto.

Quest'anno i miei bimbi avranno dal babbo e dalla mamma un dono speciale.

Mi sono ispirata per questa idea ad alcuni blog americani, e poi l'ho adattata alla mia famiglia, dando anche spazio alla mia creatività.

Non avranno in dono giocattoli ( a quelli pensano i parenti...) ma dei BUONI, che potranno SPENDERE nel corso delle vacanze di Natale.
I buoni pensati per i miei figli, tengono conto ovviamente dei loro desideri e delle richieste che ci rivolgono più spesso.
Sarà questa l'occasione per trascorrere tempo assieme,  per spezzare l'associazione NATALE-REGALO-GIOCATTOLO e per tornare al vero significato del Natale che è la gioia di stare assieme con amore.


Non sono importanti le cose ma le persone.

Ecco i miei buoni a cosa danno diritto:

-fare qualcosa tutti assieme (su proposta dei bambini ovviamente)
-1 programma tv da guardare tutti assieme
-1 lettura in più stasera
-andare a letto più tardi
-fare un'attività con babbo o mamma
-scegliere la cena di stasera



COME REALIZZARE I VOSTRI BUONI

  • prendete dei fogli di carta bianchi A4 e ritagliate delle strisce di circa 6 cm
  • coloratele, decorate, sbizzarritevi come credete per renderli 'sfiziosi'
  • trascrivete su ogni foglietto il buono a cui da diritto.
  • su uno dei figli trascrivete il nome di vostro figlio/i (sarà la copertina)
  • fate un buco su tutti i fogli e rilegate con un nastro


Ecco il regalo è pronto, potrete posizionarlo sotto l'albero di Natale la sera della Vigilia assieme agli altri.
Sarà di certo una felice sorpresa!




13 commenti:

  1. Ton post est tout à fait charmant et j'aime beaucoup!
    Very attractive comment! I like your blog,
    Thank you for your visit and for your kind comments on my pages, have a nice day!

    RispondiElimina
  2. è la cosa più figa (scusa il linguaggio ma è la parole giusta) che io abbia mai visto. Mi piace da morire. Non sono madre ma lo annoto per il futuro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille sono felicissima che tu abbia apprezzato! e credi la
      parola rende benissimo!

      Elimina
  3. E' una bellissima idea: adesso mi confronto con il maritino e vorrei adottarla come "nostro regalo" ai bimbi...vediamo come va ^_^ !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io credo che saranno stupiti, almeno questo immagino come reazione dai miei figli, ma conoscendoli sono certo che gradiranno! basta trovare il 'buono' giusto! fammi sapere come va!

      Elimina
  4. Grazie Ste!!!! E' un'idea meravigliosa!!!! Riesce a conciliare il valore del dono con anche la scarsa fantasia che si può avere quando i figli sono in quell'"età di mezzo", né carne né pesce, in cui risulta difficile avere idee apprezzate da loro... Chissà se capiranno questa, ma almeno posso provarci! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, i miei hanno 8 e 4 anni. Il grande so che apprezzerà di certo, il piccolo segue il fratellone in ogni cosa...ma vi aggiornerò di certo sull'effetto che avrà su di loro! i bambini di oggi devono anche abituarsi un poco a queste 'idee alternative', ma se iniziamo ora che sono piccoli credo che avremo ottime possibilità di crescere dei ragazzi e degli adulti migliori!

      Elimina
  5. ciao arrivo dall'iniziativa di Sussurro pagano...complimenti per le tue creazioni...comprese le ricette di bellezza!!!

    RispondiElimina
  6. Che belli! Non vedo l'ora che le mie bimbe sia un po' più grandine per proporre queste cose... almeno che la più grande sappia leggere!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oppure puoi utilizzare delle immagini....

      Elimina
  7. Splendida idea questa dei buoni! Non mi resta che mettere nero su bianco qualche idea adatta e poi vado "in stampa"! Grazie, poi ti aggiornero' su risultato se avra' l'effetto gradito che spero...

    RispondiElimina
  8. Ciao Ste, leggo in ritardo questo post ma me lo annoto per il futuro anche io, dato che non ho figli né nipoti a cui regalare questi buoni! Dani

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)