mercoledì 11 dicembre 2013

NIDI DI RONDINE:LA RICETTA



I nidi di rondine sono il mio piatto forte.
Quando voglio invitare a pranzo qualcuno e fare bella figura li preparo sempre.
Mi sono accorta di non avere mai pubblicato questa ricetta che mi è tanto cara.

Innanzitutto occorre preparare la sfoglia alla maniera romagnola,
come spiegato QUI.




Dopo avere preparato e tirato la sfoglia, dividetela a metà. (FOTO 1)
Preparate una pentola di acqua salata e immergete metà della sfoglia per 20/30
secondi.
Scolatela e gettatela subito in un contenitore pieno di acqua fredda.
Sollevatela, fatela sgocciolare e stendetela sul tagliere.
Ripetete l'operazione con l'altra metà.
A questo punto stendete sulla sfoglia uno strato di prosciutto cotto e della
mozzarella (FOTO 2).
Arrotolate il tutto sino a formare un lungo "salamone". (FOTO 3)
Tagliate tanti pezzetti (lunghi pochi cm). (FOTO 4)
Adagiateli , rivolti verso l'alto, in un contenitore di pirex, irrorato con del sugo
al pomodoro ed un poco di besciamella. (FOTO 5)
Infine, cospargete i nidi con altro sugo, besciamella ed un'abbondante spolverata
di grana.
In forno a 180° sino a quando non saranno dorati.

Attenzione!
La sfoglia dopo essere stata gettata nell'acqua bollente, potrebbe anche 'rompersi'
o 'bucarsi'. Questo non incide sul risultato del vostro lavoro.
Ricomponetela e ricopritela con prosciutto cotto e mozzarella (ma anche con
erbe o verdure a piacere e mozzarella, ) e arrotolate.
E se volete esagerare, mettete un po' di besciamella anche sulla farcitura interna...
il risultato è strepitoso!

Sembra un procedimento lungo ma vedrete che lo è solo in apparenza!
...In ogni caso sarete ricompensate per il tempo perso.


3 commenti:

  1. Ho appena cenato, ma ho già l'acquolina ^_^ ! Toccherà provarla, che dici?

    RispondiElimina
  2. secondo me è ottima da preparare in occasione delle feste!
    una volta passati in forno ...formano una crosticina dorata...ricca di sapore,
    grazie al sugo , mentre l'interno dei nidi è bello filante...uhhh una delizia!

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)