giovedì 14 luglio 2016

Bambini: 3 idee facili per vincere la noia estiva con il fai da te


Estate tempo di vacanza, i bambini si riposano dopo le fatiche scolastiche ma, dopo gli entusiasmi iniziali, capita spesso che si rivolgano a noi genitori perché si annoiano.

C'è da dire che a volte, la noia puo' essere davvero salutare, perchè oggi i bambini sono impegnati in molte attività, al punto che spesso non resta loro neppure mezz'ora di silenzio e di "ozio", poichè la loro giornata è organizzata proprio con il fine di evitare gli spazi vuoti.

E' importante mettere a nostro agio i bambini facendogli comunque capire che non c'e' nulla di male ad annoiarsi un po': stare con le mani in mano è anche un modo per ricaricarsi, pensare, fantasticare. 
Sapete che gli adulti che si allarmano per l'inattività dei figli, di solito sono quelli che meno tollerano gli spazi vuoti anche per se stessi?

E' vero anche che, dietro la noia, puo' nascondersi anche un messaggio che i nostri figli vogliono mandarci. A volte si tratta di semplice voglia di coccole, di tempo da trascorrere con mamma e papà; in questo caso nulla di meglio che coinvolgerli nelle nostre attività quotidiane.

Altre volte hanno bisogno di stimoli che nutrano la loro creatività, e allora è buona cosa proporgli attività alternative, come quelle che oggi voglio presentarvi e che hanno avuto tanto successo con i miei figli.


Gioco del tris fai da te




Vi ricordate il vecchio gioco del tris? quante volte ci ho giocato da bambina.
Ho pensato di realizzarne una versione portatile con i bambini, ottima per giocare in auto, al mare, sul terrazzo, al parco....
Ho realizzato un piccolo sacchettino in cotone, di colore chiaro, ed ho lasciato che i bambini disegnassero la griglia.
Sono andati alla ricerca di sassolini di colore chiaro e dalla forma regolare, sui quali hanno disegnato i simboli della X e del O ( 6 in tutto).
Quando il gioco è finito ripongono i sassolini nel sacchettino, in attesa delle prossime partite.
Per chi non conoscesse il gioco del tris ecco le regole:

- i giocatori scelgono a turno una cella vuota e vi depositano il sassolino con il simbolo scelto
- vince il giocatore che riesce a disporre tre dei propri simboli in linea retta orizzontale, verticale o       diagonale
- se però la griglia viene riempita ma nessuno dei giocatori è riuscito a completare una linea retta di       tre simboli, il gioco finisce in parità.



Colori di sale



Trovate tutte le indicazioni per realizzarli qui. Vi garantisco che i bambini, anche quelli più piccoli, si fanno coinvolgere con entusiasmo in questa attività, ed è una gioia leggere nei loro occhi la soddisfazione per le combinazioni di colori che riescono ad ottenere.

Devo ammettere che anche io adoro realizzarli e mi unisco a loro molto volentieri!

Metodo facile per fare il sapone con i bambini




Anche questa è un'attività che i bambini adorano. Possono lasciare libero spazio alla fantasia, e trascorrere ore intenti in un'attività manuale che ...gli farà venire tanta voglia di lavarsi!!!!
(non so da voi, ma per me infilarli sotto la doccia è sempre una battaglia....)

Trovate tutte le indicazioni per realizzare il vostro sapone qui:



Buon divertimento!

3 commenti:

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)