martedì 11 luglio 2017

Attività manuali per bambini: come creare un portafoto con le mollette


Le attività manuali per i bambini sono un ottimo rimedio per vincere la noia durante le ore più calde della giornata; mi piace inventarne sempre di nuove con i miei figli.
Oggi ci siamo divertiti a creare semplici portafoto con le mollette; vi illustro in pochi passaggi come organizzare l'attività.


Come creare un portafoto con le mollette


Oggi pomeriggio il caldo era insopportabile, impensabile uscire di casa. All'improvviso è arrivata l'idea: creare un portafoto con le mollette da realizzare insieme ai bambini.
Ho sempre in casa le mollette in legno perchè sono molto versatili;  si possono realizzare tanti piccoli ed originali oggettini in modo semplice e veloce.
Qualche tempo fa ho creato un portasapone molto pratico, riciclando mollette che si erano rotte. Trovate il tutorial per fare il portasapone qui.

Cosa vi serve per realizzare il portafoto



  • 6 mollette in legno
  • 1 stecchino per spiedini
  • colla a caldo

Prendete due mollette e smontate la parte metallica.
Spezzate uno stecchino da spiedini in modo da ottenere un pezzo della lunghezza di circa 4 cm.

Incollate con la colla a caldo i "legnetti" alla base delle restanti 3 mollette.
La foto rende di certo meglio che mille spiegazioni:


Ora incollate con la colla a caldo le mollette al pezzetto di stecchino.


A questo punto la struttura del vostro portafoto è quasi conclusa.
Non vi resta che aggiungere l'ultima molletta che andrete a fissare con la colla a caldo; è la base su cui appoggerete la foto.


Ecco realizzato il vostro portafoto con le mollette!
I miei figli entusiasmati dal risultato, hanno deciso di prendere colori e matite colorate per preparare bigliettini originali, da appoggiare sul portafoto in alternativa alle fotografie.
L'idea mi è sembrata carina così li ho aiutati a scegliere qualche frase che loro hanno trascritto e decorato.


Abbiamo ancora nel cassetto tante idee, le frasi da inserire sono infinite, dagli auguri di compleanno ad un semplice "buon giorno", un pensiero carino per un'amica, una collega, una persona a cui vogliamo bene.
Frasi che aiutano ad iniziare bene la giornata da cambiare ogni giorno; non resta che lasciare spazio alla fantasia!

Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)