mercoledì 26 febbraio 2014

GODERSI LA VITA



Ieri era una bella giornata di sole anche se l'aria era frizzante.
Sono tornata dal lavoro, ho pranzato e mi sono concessa un bel caffè americano con un paio di fettine della mia crostata.
Ho poi deciso che sarei andata a fare una bella passeggiata a ritmo sostenuto, prima  di andare a prendere i bambini...c'era tutto il tempo.
Mi piace camminare, mi rilassa, mi aiuta a ritrovare le energie e rischiara i miei pensieri.

Certo avrei potuto fare tante cose in casa...stirare il bucato, pulire i vetri della sala...
ma potevano di certo aspettare.

Se mi chiedessero di descrivere che tipo di persona sono...beh avrei difficoltà a definirmi.

Quando si parla di persone non mi piacciono le precisazioni e le specificazioni troppo categoriche...io credo che  siamo sempre in continua evoluzione e cambiamento, inseriti in un dinamismo che ci rende vive e vitali.
Sono troppe le sfumature di carattere e personalità di un individuo, quasi impossibili da cogliere completamente....

Di me si potrebbe dire che sono una persona tendenzialmente timida...ma non è del tutto vero...
Dipende dalle persone, dal contesto, dalle circostanze.
Posso essere riservata sino al punto da diventare quasi distante e scontrosa, ma anche all'opposto, molto chiacchierona,  aperta  e schietta....

Preferisco parlare delle cose che desidero fare, delle mie passioni, dei miei interessi.
Ecco, tutto ciò  parla di me.
E' ciò che mi rende viva che mi fa guardare al domani con gioia e curiosità, che mi aiuta a trovare nella quotidianità di ogni giorno il lato bello e piacevole della vita.

........a volte basta solo un caffè, un dolcetto ed una camminata all'aria aperta......

Quali sono i vostri piccoli piaceri ?



13 commenti:

  1. I miei piccoli piaceri sono: potermi dedicare alla realizzazzione di qualcosa di "manuale" (una sciarpina, un oggetto particolare) e trascorrere del tempo all'aria aperta. Guardare il cielo e sentire l'aria sulla pelle mi ricarica tantissimo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero è meraviglioso che creare , creare , creare!

      Elimina
  2. Il silenzio, la lettura, la musica, un bel film, una chiacchierata con una cara amica, le risate di mio figlio...
    il sole:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non serve davvero tanto per essere felici!

      Elimina
  3. Colazione e cena in giardino, pisolino dopo pranzo in estate, sentire il vento di primavera.
    E molti altri... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh certo più ce ne sono meglio è! sono d'accordo con te!

      Elimina
  4. Ciao a tutte belle ragazze! Avete fatto caso che dalle vostre risposte alla fine tutto quello che ci rende felici è qualcosa che non si compra in un negozio? Non lo trovate fantastico? I miei piaceri della vita sono cucinare e sperimentare nuovi piatti, farmi le mie cremine varie in casa, leggere, rilassarmi sull'amaca non appena il tempo lo permette, ascoltare della buona musica, prendere un tè o un caffè con amici, mangiare sotto al portico le sere d'estate, stare con i miei adoratissimi cani, creare nuovi oggettini da cose riciclate, insomma ce ne sono tantissimi e tutti GRATIS o quasi:)
    Cara Ste, hai fatto proprio bene ieri! Per pulire c'è sempre tempo, per godersi un pò la vita invece sembra che ce ne sia sempre meno! Bacione a tutte!

    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai proprio ragione! anche io ho pensato la stessa cosa!!!

      Elimina
  5. Io ho scoperto da poco che mi piace lavorare in giardino. E non semplicemente a piantare fiori o raddrizzare germogli, ma proprio con il seghetto a mano (la motosega non la so usare) a tirar giù interi alberi! Nella casa in cui vivo c'è un giardino molto grande e molto incolto...quindi il lavoro non manca! Poto gli alberi tagliati l'anno scorso per evitare che crescano rapidamente, taglio l'erba solo io, tengo a bada i rampicanti e nei periodi più caldi mi occupo anche di dare acqua a tutti i fiori e le piante...
    Oltrettutto se riesco tengo anche un orticello (nella mia pagina facebook ci sono le foto) e ho una notevole quantità di aromatiche da curare...
    Ho scoperto che tutto questo mi rilassa, mi permette di scaricare la tensione accumulata e mi gratifica.
    Mi piacerebbe concedermi, come dice LaNinin, un pasto in giardino...ma con la bella stagione qui si riempie di zanzare: è difficile!

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mangiare fuori è davvero bellissimo! anche a me piacerebbe tanto avere un giardino...ma mi devo accontentare dei vasi sul terrazzo...meglio di niente...

      Elimina
  6. A me piace leggere e rifugiarmi nelle immagini che si dipingono nella mia mente mentre leggo, poi camminare... andrei sempre a piedi, ovunque!!!
    E ho ripreso a correre, anche se per ora non è molto piacevole (i muscoli non sono totalmente dalla mia parte...), la sensazione del dopo è una delle sensazioni che più amo! E tu sai bene di cosa parlo, no ^_^ ?
    Grazie per queste cose che ci hai raccontato di te ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco bene di cosa parli!!! infatti per ora riprendo a camminare...poi vediamo se mi viene voglia anche di corricchiare....

      Elimina
  7. Ciao, ho conosciuto il tuo blog grazie al link garden di Debby e mi è piaciuto subito, nuova follower, se ti va passa a trovarmi http://fooditalianblog.blogspot.it/ A presto!

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)