giovedì 17 luglio 2014

SAPONE DA BARBA FAI DA TE



Questa volta ho pensato agli uomini, ed ho realizzato un sapone da barba che ha pienamente soddisfatto mio marito...(cosa non da poco, visto che è molto esigente..)

Ho sperimentato la ricetta che ho trovato sul libro che secondo me è uno dei più completi e chiari in materia :

"IL TUO SAPONE NATURALE di P.Garzena e M. Tardiello.

Così dal nostro armadietto è scomparsa anche la schiuma da barba sostituita da un'alternativa più ecologica e naturale.

L'autrice sostiene che:

" In questa ricetta, gli oli di cocco e di ricino producono una schiuma abbondante. L'alta percentuale di oli insaturi, uno sconto soda relativamente alto e l'aggiunta di argilla verde garantiscono allo stesso tempo delicatezza e "scivolosità"." (pag. 226, Il tuo sapone naturale)

Ingredienti

600 g di olio di oliva
250 g di olio di cocco
100 g di olio di mandorle
50 g di olio di ricino
134 g di soda caustica
300 g di acqua

al nastro:

1 cucchiaio di argilla verde

***

Tutte le indicazioni per realizzare il sapone sulla mia guida gratuita "Realizza il tuo sapone"; richiedetela via mail a: infomaghelladicasa@gmail.com.



13 commenti:

  1. L'ho appena fatto anch'io, appena sarà stagionato lo farò provare all'uomo di casa...

    RispondiElimina
  2. Domande stupide, chiedo perdono in anticipo: questo è un sapone solido giusto?
    Poi come si usa, lo si bagna e si strofina direttamente sul viso?

    RispondiElimina
  3. Mio marito lo usa con il pennello. Lo bagna, strofina sino a che si forma un poco di schiuma e poi lo passa sul viso sempre con il pennello..
    Ste

    RispondiElimina
  4. Grazie per la risposta, ma ho un'altra domanda stupida :) :
    questo sapone lo metti in appositi stampini, come quello in foto?
    Voglio dire non fai la barra da un kilo da cui poi tagli le saponette... giusto?

    RispondiElimina
  5. Si,è una confezione di yogurt con coperchio. MI sembrava più comodo da usare.
    Puoi fare anche le "barre" e poi sistemarle in un contenitore con coperchio.Con questo sistema il sapone si mantiene più a lungo. Io ho fatto un contenitore come quello che vedi in foto (da usare per primo) e gli altri in barre. Ste

    RispondiElimina
  6. Ho "scoperto" da poco questo blog e lo trovo davvero interessante! Mi incuriosiscono tanto le ricette per i saponi e quindi ho inviato l' e-mail per ricevere la mini-guida,vorrei capire il procedimento per realizzare questo sapone da barba e le altre ricette !!! Ho gia' provato a fare dei saponi semplici,e mi e' piaciuto tanto :P !!
    Grazie per la condivisione :) !!! Ciao!

    RispondiElimina
  7. Ciao e benvenuta! sono felicissima che ti piaccia il blog. Ti ho inviato l'e-book, buon lavoro! mandami se ti va qualche foto delle tue produzioni!
    Ste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :D ...grazie 1000!! ....sono in panico,ma doveva arrivarmi al mio indirizzo e-mail dal quale ho fatto la richiesta? perche' non mi e' arrivato :'( :P

      Elimina
  8. eh si...prova a inviarmi la mail di nuovo riprovo subito a fare l'invio.
    Ste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatto !! scusa per il disturbo e grazie :)

      Elimina
  9. Ciao...grazie della ricetta..e da gennaio che faccio saponi..mio marito ci si fa pure la barba..vorrei provare questo ma faccendone solo 250..ricalcolo tutto....

    RispondiElimina
  10. Quando si inizia a fare sapone non si smette più...mi raccomando quando ricalcoli fai attenzione a rispettare le quantità! Buon sapone, a presto

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)