domenica 22 febbraio 2015

BAGNO SEMPRE PULITO IN POCHE SEMPLICI MOSSE





Il bagno a casa mia è una di quelle stanze che deve sempre essere pulita.
Non sono una maniaca della casa ma su alcune regole non transigo.

Non voglio neppure essere schiava della casa e passare troppo tempo a pulire.
Così ho messo a punto alcuni semplici trucchetti che, con un impiego di tempo minimo, mi permettono di avere un bagno sempre lustro, a prova di bambino.

REGOLA NUMERO 1

Non fate accumulare mai lo sporco! 
In primis perchè il bagno  è un ricettacolo di batteri e poi perchè rimuovere lo sporco accumulato richiede tempo, olio di gomito e l'impiego di detersivi piuttosto aggressivi e molto inquinanti.


REGOLA NUMERO 2

Pulite velocemente i sanitari ogni giorno.
Sono sufficienti pochi minuti credetemi. Quando vado in bagno tengo sempre a portata di mano, panni in microfibra, ed un detergente e/o disinfettante.
Potete realizzarli facilmente in casa, ecco le ricette:



E per un bagno disinfettato a fondo ecco la fantastica ricetta della candeggina naturale:


Prima di uscire dal bagno controllo lo stato dei sanitari , asciugo con il panno in microfibra (in questo modo evito che diventino opachi e si depositi troppo il calcare) o se necessario passo velocemente con una spugnetta ed un detersivo fai da te.
A volte lo faccio la sera prima di andare a letto.


REGOLA NUMERO 3

Trattate il water una volta a settimana.
Questa regola è molto importante, altrimenti finirete per riempire il water di calcare o di una patina giallastra.
Vi occorreranno detersivi molto aggressivi e tanto sudore per rimuovere lo sporco.
Una volta a settimana pulite bene con l'apposito spazzolino e della candeggina naturale. ( due i minuti richiesti). Ottimo rimedio è anche un mezzo limone passato come fosse una spugna e spremuto. Lasciate agire almeno mezzo'ora.
Oppure munitevi di un guanto di una spugna sulla quale avrete cosparso dell'acido citrico e pulite a fondo il water insistendo sulle parti più basse, quelle a contatto con l'acqua. Se potete lasciate agire almeno un'ora.
Vi consiglio almeno una volta al mese di prelevare l'acqua dal water con una spugnetta e grattare via lo sporco accumulato con la spugna ed acido citrico.  In questo modo la pulizia sarà più profonda. (questo vi porterà via circa 5 minuti).

Infine non dimenticate i pavimenti. 
Quelli li pulisco a seconda della necessità. 
Aspirapolvere e straccio .
Nel secchio dell'acqua qualche goccia di detersivo piatti; non vi serve altro.

REGOLA NUMERO 4

Ottimizzate i tempi.
Ad esempio quando passo l'aspirapolvere nella zona notte o giorno arrivo sempre anche in bagno, lo stesso con lo straccio.
Nel tempo che dedico alla pulizia dei pavimenti delle altre stanze, includo sempre una passata veloce a quelli del bagno.
In questo modo risparmio tempo.


Fare poco ma ogni giorno è la chiave per il successo.
L'impegno sarà minimo e psicologicamente vedere il bagno sempre pulito avrà risvolti positivi sull'umore.

E voi? quali sono i vostri segreti per un bagno sempre pulito?

***



Tanti consigli per una pulita e ordinata senza fatica.
Ricette facili ed efficaci per realizzare in casa i tuoi detersivi.


5 commenti:

  1. complimenti per la costanza e l impegno anche a farsi da se i prodotti....

    RispondiElimina
  2. ciao Ste, grazie per i consigli.
    Anche io ho una predilezione per il bagno, vorrei averla anche per la cucina, che penso meriti lo stesso identico impegno, ma sarà che il bagno è molto più piccolo, sarà che è meno dispersivo, lo metto anche io al primo posto.
    Vorrei ma non riesco a passare tutti i giorni sui sanitari, anche perchè avendo Asia ancora con pannolini da cambiare spesso, va a finire che i lavandini siano sempre superimpegnati tra gocce d'acqua, vestiti e body da lavare ecc ecc
    ma appena ho un attimo prendo la spugna e attivo la modalità "flash" per dare una passata
    anche solo sentire il profumo di pulito mi rende diversa la giornata
    abbracci (e grazie del dolce commento sul mio blog) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carissima, hai ragione anche la cucina merita lo stesso impegno! anche perchè è la stanza della casa in cui trascorro piu' tempo durante il giorno...mi piace cucinare e lo faccio volentieri..poi naturalmente occorre riordinare tutto. grazie per essere passata!Ste

      Elimina
  3. Che bel bagno che hai! Lo stile che amo! :)
    Direi che le regole sono quelle che utilizzo anche io, ma non ho sempre l'accortezza di passarci ogni giorno.
    Un abbraccio
    Roby

    RispondiElimina
  4. Ciao Roby, sono felice che ti piaccia..in realtà il bagno l'ho ereditato dai precedenti proprietari...io ho solo aggiustato qualche cosa...le tende, i sanitari gli accessori...però anche a me piace!

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)