lunedì 19 ottobre 2015

I SAPONI AL MIELE DI CHIARA


Sono sempre tanto felice quando mi inviate le foto dei vostri primi esperimenti con il sapone. In qualche modo mi sembra di essere lì con voi a condividere la vostra gioia e soddisfazione.

Meno di un mese fa Chiara mi ha scritto una mail. Approdata per caso sul mio blog, mi ha chiesto di inviarle la mia guida gratuita per realizzare in casa il sapone.

Già appassionata di autoproduzione: in cucina, con i detersivi, in cosmesi,  voleva ora ampliare la sue esperienze e buttarsi nel mondo del sapone fai da te.

Ecco la sua motivazione:

"Ho una bimba di due anni e l'idea di poter produrre qualcosa di completamente naturale mi rende strafelice!"

Ringrazio tantissimo Chiara per avere condiviso con tutti noi il risultato del suo primo esperimento.

Io dico che è stata bravissima! E voi?








2 commenti:

  1. Bellissimi!
    Come ha fatto a rendere quell'effetto a bolle?!

    RispondiElimina
  2. Sono splendidi hai ragione! Per avere quell'effetto devi versare il sapone sul Pluriball, l'imballaggio che è utilizzato per proteggere la merce dagli urti. Con tutte quelle bollicine che è tanto divertente schiacciare...non so se mi sono spiegata. Trascorse le 48 ore lo stacchi dal sapone e resterà la simpatica decorazione.

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)