giovedì 22 ottobre 2015

IGIENIZZARE LO SPAZZOLINO DA DENTI IN MODO NATURALE



Come pulire a fondo il nostro spazzolino in modo naturale, veloce e facile?

Con l' impiego  di acqua ossigenta a 12 volumi (3%), quella che trovate in tutti i supermercati per pochi spiccioli.
Ha infatti un'azione antisettica, ovvero è in grado di distruggere diversi tipi di  batteri ed anche alcuni  virus e miceti, quindi ci aiuta a mantenere più pulito il nostro spazzolino.

Come va utilizzata?

La potete "spruzzare" direttamente sopra lo spazzolino con l'aiuto di un nebulizzatore dopo  avere lavato i denti.
Lasciate agire 4 o 5 minuti poi risciacquate accuratamente prima di riporre lo spazzolino.



Oppure, immergete lo spazzolino in un contenitore in cui avrete versato dell'acqua ossigenata e lasciate in ammollo per 4 o 5 minuti.
Vedrete che inizia a fare un po' di schiuma, niente paura, sta agendo.
Risciacquate con cura.
Io utilizzo questo sistema 1 volta a settimana.


Per evitare la proliferazione batterica sullo spazzolino, fatelo sempre asciugare senza "cappuccio" e cambiatelo spesso. Oggi in commercio ci sono modelli con la testina rimovibile che sono comodissimi e ci permettono di ridurre lo spreco.







Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)