domenica 24 gennaio 2016

Carne all' "orientale" in crosta, ricetta facile


La carne cucinata all'orientale, avvolta da pasta brisè è un secondo molto particolare, adatto sia ai grandi che ai bambini.
L'ho chiamata carne all'orientale, perchè è insaporita da zenzero, salsa di soia e cavolo cappuccio che le donano un sapore non troppo intenso ma molto gradevole al palato.

La ricetta è molto veloce da realizzare, in particolare se acquistate la pasta brisè già pronta. Io sono per il fai da te ed ho utilizzato la mia ricetta base per torte salate,  e l'ho tirata molto sottile.

Ingredienti

350 gr di carne macinata magra
un poco di zenzero
2 cucchiai di salsa di soia
1/4 di cavolo cappuccio di medie dimensioni
1 cipolla non troppo grossa
1 carota
sale quanto basta
Pasta brisè 

Procedimento

Tritate grossolanamente il cavolo cappuccio, la cipolla e la carota e inseritele assieme alla carne macinata nel mixer. Date una veloce "frullatina" in modo da sminuzzare per bene il tutto.
Aggiungete del sale, la salsa di soia ed una grattatina di zenzero fresco.
Mescolate per bene.
Foderate una tortiera del diametro di 24 cm con la pasta brisè (oppure con la mia base per torte salate), versate il composto di carne macinata e verdure e stendete in maniera uniforme.
Coprite con altra pasta brisè, sigillate bene e bucherellate qua e là con la forchetta.

Mettete in forno a 180° sino a doratura (circa 20 minuti).







Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)