lunedì 20 giugno 2016

Acqua di rosmarino per la salute del cuoio capelluto e dei capelli


L'acqua di rosmarino è un ottimo rimedio naturale per la forfora o la cute secca, per accelerare la crescita dei capelli e renderli brillanti.

Mi piace il rosmarino, ne ho tre piante sul davanzale, che utilizzo in cucina oppure per le tisane.
Mia mamma in giardino ne ha un enorme cespuglio, così la settimana scorsa ho raccolto qualche rametto con cui ho preparato questa fantastica acqua.

Con l'arrivo della bella stagione, faccio sport più spesso e volentieri del solito, per cui sono costretta a lavare i capelli frequentemente. Questo non ha giovato al mio cuoio capelluto.

Sono subito ricorsa a questo rimedio semplice ma efficace, che ho cura di applicare almeno una volta a settimana.


Cosa vi serve:

1 pentola
3 o 4 rametti di rosmarino
acqua quanto basta




Mettete i rametti di rosmarino in una pentola e coprite con abbondante acqua.
Fate bollire per almeno 20 minuti a fuoco basso, poi spegnete.
Lasciate intiepidire e filtrate.
Utilizzate l'acqua per effettuare l'ultimo risciacquo dei capelli, dopo lo shampoo.
Ripetete il trattamento almeno una volta a settimana.
Non si conserva, per cui utilizzatela tutta.


Se amate questo tipo di rimedi, semplici e naturali, vi consiglio di preparare anche l'acqua di ortica, che è la soluzione  a cui ricorro più frequentemente, per avere capelli lucidi, belli,  forti e rafforzare il cuoio capelluto.

Se invece soffrite di forfora, vi consiglio di fare precedere lo shampoo con un bell'impacco di olio antiforfora , i risultati saranno strepitosi.

E non dimenticate di provare lo spray condizionante, rende i capelli lucidissimi.

Sono tutte soluzioni semplici che si preparano con pochi ingredienti e richiedono pochissimo tempo, vi stupirete dei risultati.

***



.Cerchi altre ricette di cosmesi naturale fai da te?

Sulla mia guida "Bellezza al naturale, guida facile alla cosmesi fai da te", trovi più di 60 ricette facili da realizzare e con ingredienti facilmente reperibili.
Potrai creare per te e la tua famiglia:

creme cosmetiche
scrub                                                                             
maschere
dentifrici
deodoranti e tanto altro ancora


SCOPRI QUI COME SCARICARE L'-EBOOK











3 commenti:

  1. Ho da chiederti spudoratamente un consiglio: ho tre piante di piantaggine, so che ha delle proprietà salutari, ma non saprei come utilizzarla, non è che tu hai qualche idea? Un bacio.

    RispondiElimina
  2. Ciao Carissima, la piantaggine è commestibile sia cruda che cotta. Io metterei le foglie più tenere in insalata, oppure assieme ad altre verdure per preparare ripieni per torte salate, oppure con le uova per una bella frittata!

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)