lunedì 28 novembre 2016

Problemi digestivi, intestinali e debolezza generale? Il kuzu è il rimedio naturale che fa per voi


Non avevo mai sentito parlare di Kuzu, sino a quando non me ne ha parlato la mia collega.
L'ufficio, per fortuna, di tanto in tanto si trasforma anche in un luogo di scambio "culturale" 😉😉.

Eppure circa 15 anni fa io e mio marito, in società con un'amico, abbiamo gestito in proprietà, un negozio di alimenti biologici, con annessa erboristeria. Nonostante ciò, questo prodotto dalle innumerevoli proprietà, mi era del tutto ignoto.


L'ho sperimentato la prima volta quando, diversi mesi fa, sono stata colpita da un lieve virus intestinale. Mi sono trovata molto bene e lo impiego oggi anche con i bambini, in caso di febbre, raffreddore e problemi a livello dell'apparato digestivo.

Si tratta di un amido alcalinizzante che rafforza il sistema immunitario, un toccasana per i problemi dell'intestino e quelli digestivi. Inoltre tonifica e aiuta ad affrontare periodi di affaticamento.

Viene utilizzato anche per addensare le zuppe e le creme, (una quantità pari all' 8% dei liquidi presenti) e va aggiunto quando il liquido ha raggiunto almeno la temperatura di 90°.

Io lo prendo quando ne sento il bisogno, una volta al giorno, prima del pasto.

Ne sciolgo un cucchiaino in un bicchiere di acqua fredda, poi lo metto in una pentola, aggiungo un'altro bicchiere d'acqua (in tutto circa 1/4 di litro), e porto lentamente ad ebollizione.
Quando il liquido si è schiarito (inizialmente è bianco ), tolgo dal fuoco, faccio intiepidire e lo sorseggio, almeno 30 minuti prima del pasto.

E' del tutto insapore, per cui si beve con tranquillità.



Qualcuno conosce ed ha sperimentato il Kuzu?

6 commenti:

  1. Non ne avevo mai sentito parlare, ma lo proverei volentieri, ho sempre problemi di reflusso dovuti all'ernia iatale.
    Dove lo posso comprare? Grazie =)

    RispondiElimina
  2. Ciao! Io lo acquisto nei negozi di prodotti biologici dove faccio spesa..puoi provare a sentire anche in erboristeria..😊

    RispondiElimina
  3. Ciao Ste, ma da cosa proviene, di preciso? E' un preparato o un vegetale? La mia ignoranza è grande... aspetto lumi, perché tra l'altro avrei bisogno di qualcosa che togliesse un po' di questa debolezza che mi attanaglia nell'ultimo mesetto....

    RispondiElimina
  4. Si tratta di una radice selvatica quindi del tutto vegetale!

    RispondiElimina
  5. Ma alza la glicemia?di solito gli amidi lo fanno!

    RispondiElimina
  6. Si tratta di un amido con proprietà curative e alcalinizzanti; viene utilizzato anche per gli anziani o persone particolarmente deboli. Certo trattandosi di un amido alza la glicemia, ma ne va preso appena un cucchiaino prima dei pasti oppure mescolato alle creme di verdure o cereali sempre in piccolissime dosi.

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)