lunedì 12 giugno 2017

Schiuma sapone per le mani che non secca la pelle e ci fa risparmiare


Oggi vi voglio raccontare della mia ultima scoperta; i dispenser per sapone a schiuma. Li trovo assolutamente fantastici i bambini li adorano e mi permettono di risparmiare tantissimo detergente.
La schiuma soffice e morbida che producono è una vera e propria coccola.

Ne sono talmente entusiasta che li utilizzo anche per il detersivo piatti. Una nuvola soffice di detergente sulla spugna ed il gioco è fatto.

In famiglia ho sempre insistito moltissimo sull’igiene delle mani; non sono una fissata della disinfezione, evito gli antibatterici, ma una sana lavata di mani con un buon detergente è la regola in casa mia.

I dispenser a schiuma mi hanno aiutato moltissimo, soprattutto con i bambini.

Ora si lavano le mani senza che io debba costantemente ricordarglielo, solo per il piacere della schiuma! Inoltre la schiuma si distribuisce più facilmente, aiutando i bambini a rendere più accurata la pulizia,  si risciacqua con estrema facilità, quindi con un minor dispendio di acqua.

Un altro pregio di questi dispenser è che occorre aggiungere solo una piccolissima quantità di sapone liquido, che andrà poi unito all’acqua, per ottenere una dose di schiuma incredibile
L’impressione è che sia inesauribile e si riproduca per magia!

Si possono davvero risparmiare litri di detergente; fino a 10 volte.

Io ho preparato la mia miscela per il dispenser schiuma arricchendola con olio di mandorle. In questo modo il mio sapone risulta più delicato ed idratante e non secca la pelle.

Cosa vi serve per realizzare il sapone per le mani idratante



- Dispenser per sapone a schiuma (l'ho acquistato su Amazon)
- Buon sapone liquido (sul dispenser è indicata la dose minima consigliata)
- 1 cucchiaio di olio di mandorle
- 10/15 gocce di  oli essenziali a piacere (facoltativo)
- Acqua (possibilmente demineralizzata)


Unite al sapone liquido l’olio e le gocce di olio essenziale, versate la quantità di acqua indicata sul dispenser, mescolate ed ecco il vostro sapone schiuma è  pronto.

Indicazioni utili per la scelta e l'impiego del dispenser schiuma


Io ho acquistato il mio dispenser schiuma su Amazon; vi consiglio di sceglierne uno di buona qualità senza farvi attirare da prezzi troppo bassi. Deve funzionare alla perfezione altrimenti non ha senso. Li impiego da un anno ed ancora sono perfetti!
L'unica cosa che ho notato è che a seconda del tipo di detergente utilizzato occorre, per avere una buona schiuma, aumentare o diminuire la dose di sapone liquido indicata. Quella consigliata sul dispenser è indicativa e dovrete fare qualche prova per trovare il rapporto acqua/sapone adatto a voi.

E voi, li utilizzate i dispenser a schiuma? Come vi trovate?

***

Il mio E-book Gratuito
Clicca QUI per ricevere la tua copia





6 commenti:

  1. Grazie Stefania!
    Stavo giusto terminando un sapone in schiuma e volevo ripristinare la confezione: avevo solo bisogno della ricetta! Ottimo suggerimento ... come sempre!!
    Merci ���� Viola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo Viola, sono troppo contente di esserti stata utile! a presto carissima!

      Elimina
  2. Non sapevo neppure che esistessero, grazie Stefania delle preziose info!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen devi assolutamente provarli sono fantastici! poi mi dirai...grazie per essere passata!

      Elimina
  3. Grazie Stefania,
    non sapevo nemmeno che esistesse un prodotto simile, Siccome mi faccio da sola il sapone liquido, l'ho ordinato subito da Amazon e non vedo l'ora di provarlo col mio sapone.
    Ti seguo sempre e adoro i tuoi consigli.
    ti auguro una splendida giornata.
    maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia sono felice di averti fatto scoprire il dispenser schiuma! Se fai il sapone liquido da te dovrai aggiustare le dosi..perché ho notato che fa molta meno schiuma..

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)