giovedì 17 agosto 2017

Sale aromatizzato al basilico: come realizzarlo in pochi minuti


Il basilico è il Re delle spezie estive. Tutti ne abbiamo una piantina sul balcone perchè è facile da coltivare e si presta a tantissime preparazioni. Ottimo per insaporire le verdure e le insalate, per preparare il pesto  (a casa mia ne andiamo pazzi) e per aromatizzare tutti i piatti estivi. Oggi vi propongo una soluzione facile e veloce che vi permetterà di catturarne l'aroma ed il gusto così intenso e particolare. Durante l'inverno avrete così la possibilità di riportare un po' di sapore d'estate sulla vostra tavola. Vediamo nel dettaglio come preparare uno strepitoso e singolare sale al basilico che darà ai vostri piatti un tocco speciale.

Come realizzare il sale aromatizzato al basilico



Realizzare questo particolare sale al basilico è davvero semplicissimo e sono certa che vi piacerà. Io amo catturare i sapori e gli aromi delle spezie attraverso il sale, è una pratica cui ricorro con regolarità perchè è un modo semplice e sano per dare sapore ai cibi, in particolare durante la stagione fredda. 

Ma torniamo al nostro sale al basilico, ecco gli ingredienti che vi servono per prepararlo:

  • qualche rametto di basilico
  • olio di oliva extravergine quanto basta
  • sale grosso di buona qualità

Lavate accuratamente le foglie di basilico e fatele asciugare perfettamente.
Con un mixer tritatele piuttosto finemente.
All'interno di un vasetto di vetro alternate un cucchiaio di sale grosso ad un cucchiaio di basilico, e riempite quasi fino all'orlo (lasciate un centimetro di margine).
Infine versate l'olio di oliva in modo che sale e basilico ne siano completamente bagnati.
Mentre lo fate mescolate con un cucchiaio così da miscelare il composto e favorire l'assorbimento dell'olio.


Lasciate insaporire qualche giorno; aprendo il vasetto sarete avvolte dall'intenso ed inebriante profumo che l'olio ed il sale sprigioneranno.
Aggiungete un cucchiaino o due del sale aromatizzato a sughi, zuppe, verdure e a tutte le preparazioni che la vostra fantasia farà affiorare per esaltarne il sapore e l'aroma.

E voi, utilizzate il sale aromatizzato?


5 commenti:

  1. Io uso sale integrale marino e basilico,non aggiungo olio e ne faccio sia con il prezzemolo,con aglio,rosmarino,timo,origano,sedano , salvia,ecc... e faccio anche il gran misto di spezie(secche) e sale integrale marino per usarlo come insaporitore sulle carni,pesce,ecc...

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola ma tu sei un' esperta del sale aromatizzato! Devo assolutamente provare il mix con le spezie secche! Grazie per essere passata, a presto!

    RispondiElimina
  3. Quesuo deve essere buonissimo. Io avevo fatto il sale all'aglio orsino.Vorrei sapere quanto tempo può rimanere questo sale. Posso usare il basilico per fare il sale aromatizzato come per il rosmarino? Le foglie di basilico sono più "bagnate"del tosmarino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy! Si mantiene senza problemi a lungo perché il sale e l olio fanno da conservanti. Devi lavare le foglie e farle asciugare bene prima di tritarle..come fai con le altre spezie. Vedrai viene benissimo!

      Elimina
  4. Grazie per lè tue ricette. È sempre un piacere leggerti.

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)