sabato 18 maggio 2013

RICETTE SANE E GOLOSE PER I BAMBINI


Questa settimana mi sono data alla cucina.
Ne ho approfittato per fare alcuni esperimenti e rivisitare alcune ricette che avevo proposto mesi addietro.
Una cosa è certa infatti, i bambini si stancano ancora prima degli adulti delle 'solite minestre' ...pertanto occorre variare spesso il menu'!



Nella serata dedicata al pesce ho preparato dei bastoncini che sono andati a ruba !
Mi sono ispirata alla ricetta delle polpette di pesce ( che trovate QUI).

Ricetta per i bastoncini di pesce

Ho cotto del filetto di merluzzo di medie dimensioni ed ho bollito tre patate in acqua salata.
Ho schiacciato le patate con i rebbi di una forchetta, e ridotto a pezzi piccolissimi il pesce.
A questo punto ho grattugiato un bel pezzetto di grana.
Ho mescolato tutti gli ingredienti: pesce, patate, grana ed un pugno di pane grattato.
Ho aggiustato di sale.
Ho formato i bastoncini di pesce, li ho passati in un uovo sbattuto e poi nel pangrattato.
Li ho infilati in forno a 200° sino a doratura.
Il risultato è quello che vedete nella foto!

Siccome volevo stupire i miei bambini ho deciso di preparare anche uno sfizioso antipasto.


Nulla di più semplice ...ma di sicuro effetto:

Antipasto di pesce 

Ho frullato un poco di formaggio molle che avevo in frigorifero con del tonno e l'ho spalmato sulle fette di pane fatto in casa .
Ho aggiunto dei pezzetti di tonno e spolverizzato con dell'erba cipollina (dal mio orto sul balcone...).

Ieri sera invece ho proposto come contorno delle succulente polpette di verdura!

Polpette di verdura



Ho cotto un paio di patate, due carote ed una manciata di piselli in acqua salata.
Ho lavato e bollito due pugni di bietole.
HO frullato le bietole, le carote ed i piselli.
In una pentola antiaderente ho versato dell'olio e vi ho fatto dorare un po' di cipolla.
Infine ho versato le verdure frullate e le ho fatte insaporire per bene.
Ho schiacciato le patate con i rebbi di una forchetta e le ho unite alle altre verdure.
Ho aggiunto un uovo piccolo ed un cucchiaio di grana.
HO rotto un uovo e l'ho sbattuto con una forchetta.
Ho formato delle piccole polpette le ho passate prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato.
Ho passato in forno a 200° sino a doratura.

Siccome avevo il forno acceso  ne ho approfittato per fare una deliziosa torta di mele.


La torta di mele: ricetta

4 uova
250 g di farina
80 g di zucchero di canna grezzo
60 g di burro
1 bicchiere di latte
1 mela sbucciata tagliata a fettini sottili
1 bustina di lievito per dolci

Con lo sbattitore elettrico ho frullato le uova con lo zucchero.
Ho aggiunto il burro sciolto ed a poco a poco tutta la farina, alla quale avevo precedentemente mescolato il lievito.
L'impasto era troppo 'duro' ed ho aggiunto un bicchiere di latte, continuando a mescolare con le fruste.
Quando il composto è divenuto bello cremoso l'ho versato in una pirofila rivestita di carta da forno ed ho appoggiato sulla superficie (facendole penetrare in parte) le fettine di mela.
Poi tutto in forno a 180° sino a cottura ultimata.

Spero di avere dato degli spunti per le cene dei vostri bimbi.

4 commenti:

  1. presto farò le tue polpette di verdura.mi unisco al tuo blog perchè trovo le tue ricette davvero interessanti.

    RispondiElimina
  2. Con tutta sta roba non avevi bisogno di volontari per pranzare!!! Quelle polpette di verdure... se sono buone solo la metà del tuo polpettone vegetariano allora siamo al top!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a noi sono piaciute moltissimo!
      anche a mio marito che di solito è il più difficile da accontentare...

      Elimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)