lunedì 17 ottobre 2016

Merende fai da te per bambini: lo snack vegano, goloso e naturale


Come mamma, sono molto attenta all'alimentazione dei miei figli. L'educazione dei bambini passa anche attraverso i cibi che decidiamo di portare in tavola, sin dalla più tenera età.

Non è sempre facile proporre soluzioni semplici, gustose e sane, anzi,  con la ripresa della scuola ed il problema dello snack da consumare nell'intervallo, sono stata duramente messa alla prova.


Gironzolando in rete, mi è capitato più volte di imbattermi in ricette per la preparazione di barrette energetiche.
Come sempre io ho bisogno di personalizzarle e di trovare la versione perfetta per me.
Alcune ricette propongono il miele come dolcificante, per cui le ho subito scartate, dopo avere scoperto che il miele non vai mai scaldato.

Ne ho realizzate due versioni, una con prevalenza di cereali e semi e l'altra più golosa con gocce di cioccolato e riso soffiato.

Sono rimasta stupita perchè sono facilissime e velocissime da preparare (non devo neppure accendere il forno), e sopratutto i miei figli le adorano.
Le portano spesso a scuola, da consumare per la merenda, o le impiegano come snack energetico prima dello sport...e non vi nego che le mangio anche io volentieri durante la pausa "tisana" in ufficio.

Snack  ai cereali e semi: ingredienti

70  g di malto o di sciroppo di acero
20 g di zucchero grezzo di canna
25 g di fiocchi di cereali (in questo periodi io prediligo l'avena)
25 g di semi di girasole
25 g di mandorle
25 g di semi di sesamo

Snack con gocce di cioccolato

90 g di malto o di sciroppo di acero
30 g di zucchero di canna
15 g di riso soffiato
30 g di fiocchi di cereali
30 g di  nocciole
25 g di gocce di cioccolato fondente

Mettete il malto (o il succo d'acero) con lo zucchero in una pentola antiaderente.
Frullate con un mixer tutti gli altri ingredienti, in maniera piuttosto grossolana.
Accendete il fuoco, fate sciogliere il malto ed amalgamate per bene con lo zucchero.
Dopo un paio di minuti aggiungete tutti gli ingredienti, grossolanamente frullati, e mescolate per bene all'interno della pentola.
Quando tutto è perfettamente amalgamato appoggiate l'impasto su un foglio di carta da forno e livellatelo con una spatola. Attenzione perchè scotta parecchio!




Fate raffreddare (io lo metto una mezz'ora in frigorifero quando ho fretta), poi tagliate le barrette della dimensione che preferite.

Io le avvolgo nella carta da forno ad una ad una, le fisso con un cordoncino e la merenda è pronta per essere consumata!



Leggi anche:






3 commenti:

  1. Hai ragione, educare alla corretta alimentazione è possibile solo dando il buon esempio! E che buono questo tuo croccante!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica! Il bello e' che è anche veloce da preparare!

      Elimina
  2. Grazie mille per la condivisione :)
    Da provare assolutamente :)

    RispondiElimina

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)