Cerca in questo sito

mercoledì, luglio 20

Fai da te il gelato al caffè buono come in gelateria

 

Pensiero positivo, esercizio fisico e mangiare sano sembrano i nuovi capisaldi della dittatura della felicità, una sorta di sindrome del benessere!
Ovviamente non sto dicendo che ci sia qualcosa di sbagliato nel prestare attenzione a tutte queste cose, ma a volte ho la sensazione che si stia trasformando in una ossessione, che purtroppo va nella direzione opposta rispetto ai risultati sperati.

Cambiare, modificarsi, evolvere sono diventati quasi un dovere nella società moderna che esalta l'uomo quale artefice del proprio destino, anche se i dati reali ci dicono che i livelli di stress e depressione non sono mai stati così alti.

Forse dovremmo provare a trovare un punto fermo invece di essere sempre in corsa per superare nuovi ostacoli?
Questa folle corsa richiede tempo, una risorsa importante e preziosa in un'epoca in cui ci sembra di averne sempre meno.

Ecco perchè quando tutto va troppo di corsa o i problemi sembrano non avere soluzioni, fermarsi e ritagliarsi del tempo per il "fai da te" puo' fare la differenza ed aiutarci a creare quello spazio in cui emozioni e pensieri si focalizzano sul "fare" e si rigenerano proiettandoci in altri mondi.

Ecco, in quello spazio, maneggiando semplici ingredienti abbiamo la possibilità di esprimere noi stessi così come siamo e sperimentare la vera gioia del creare.

Questo gelato è nato così, in una giornata in cui avevo semplicemente voglia di fermarmi e stare in contatto con me stessa. L'esperimento creativo è riuscito ed il gelato è davvero gustosissimo!

Scopriamo subito come realizzare questo gelato davvero buono come in gelateria.


Gelato al caffè: la ricetta



Ingredienti  

  • 4 uova
  • 300 ml di panna
  • 180 g di zucchero
  • 3 tazzine di caffè

Preparate il caffè e fatelo raffreddare completamente.
Rompete le uova separando gli albumi dai tuorli. Lavorate con le fruste da cucina gli albumi con un pizzico di sale.
Aggiungete a poco a poco lo zucchero e continuate a montare.
In una ciotola a parte montate la panna, non troppo soda
Aggiungete mescolando con una spatola dall'alto verso il basso il caffè agli albumi montati ed infine unite anche la panna montata.
Foderate con una pellicola trasparente uno stampo da plum cake e versate il composto poi chiudete con altra pellicola.
Mettete in freezer per almeno 4 ore.

Togliete dal freezer poi tagliate e frullate il gelato con un potente frullatore in modo da renderlo cremoso.
Guarnite con scaglie di cioccolato  e servite!




***





Tante ricette sane e gustose.
Mirati approfondimenti :
⏩come risparmiare in cucina
⏩come scegliere prodotti di qualità
⏩come riciclare gli scarti
e tanto altro ancora...


***

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Per non perderti i miei articoli sull'autoproduzione, il risparmio e la sostenibilità e le RISORSE GRATUITE per la produzione di cosmetici, detersivi e saponi naturali.

Riceverai anche IDEE  e CONSIGLI per la gestione della casa, il risparmio ed il benessere della famiglia.















Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)