martedì 14 novembre 2017

Perdita di capelli: le soluzioni naturali più efficaci


Esistono rimedi naturali efficaci per porre rimedio alla caduta dei capelli? 
In questo post cerco di dare risposta a questa domanda analizzando le possibili cause della perdita dei capelli e individuando i rimedi naturali e le strategie più efficaci per porre rimedio al problema, o per ridurne gli effetti.
Vediamoli subito insieme.


Perchè cadono i capelli?


A tutti noi è capitato di osservare, in particolari circostanze o in determinati periodi dell'anno,  un deciso aumento della caduta dei capelli.
Il realtà è assolutamente normale che i capelli cadano, anzi il fenomeno si accentua soprattutto in primavera e autunno.
Ci sono poi situazioni particolari che possono acutizzare la caduta come lo stress, l'anemia, la gravidanza, la menopausa, carenze nutritive, traumi, infezioni etc.
In tutti questi casi è doveroso risalire alla causa e su questa agire in modo da estirpare il problema alla radice. I trattamenti naturali anticaduta possono essere affiancati con successo per sostenere il capello ed agevolare la ripresa della ricrescita.

Quando le cause sono attribuite a fattori genetici oppure ormonali e quindi la caduta del capello diventa un fenomeno permanente non ci sono rimedi naturali che possono fare miracoli. In questo caso il consiglio migliore che sento di dare è di correre subito ai ripari, senza aspettare che la situazione degeneri, rivolgendosi agli esperti del settore che sono in grado di valutare la situazione e fornire soluzioni personalizzate.

I migliori rimedi naturali per combattere la caduta dei capelli


Vi presento ora 3 rimedi naturali che sembrano riscuotere maggiore successo per combattere non solo la caduta temporanea dei capelli, ma che sono ottimi per migliorare il loro aspetto e la salute del cuoio capelluto.
Sono i rimedi che ho sperimentato personalmente perchè hanno il maggior numero di testimonianze positive tra tutti quelli che ho studiato, per questo motivo ve li propongo.

Olio di ricino: i vantaggi per capelli e cuoio capelluto


Da un po' di tempo sperimento con successo l'olio di ricino per la detersione della pelle, come ho spiegato in dettaglio QUI ed il passaggio al trattamento dei capelli è stato facile ed immediato.
L'olio di ricino è stato utilizzato in passato per la cura dell'acne e delle malattie della pelle, così come per la perdita dei capelli e le sue proprietà lo rendono efficace contro la forfora ed i problemi del cuoio capelluto.
In realtà non esistono studi scientifici che ne dimostrino l'efficacia contro la caduta dei capelli, ma le testimonianze positive sono davvero numerosissime.
Io lo sto sperimentando sulle sopracciglia; in alcuni punti si sono diradate così ogni sera  applico un po' di olio ricino. Vi sarò sapere se nel tempo avrò risultati positivi.

Come ho già raccontato nel mio post "Rimedi naturali fai da te per capelli sani e lucenti", utilizzo regolarmente gli impacchi di olio sui capelli asciutti che lascio in posa per diverse ore.
Non ho problemi di caduta di capelli, ne ho davvero tantissimi e spessi, ma la miscela di oli che ho usato più spesso negli ultimi tempi è in gran parte composta da olio di ricino.
Amiche e conoscenti sostengono che i miei capelli si sono allungati velocemente negli ultimi tempi, ma ciò che mi ha stupito di più è che appaiono molto lucenti e sani.
Non posso che dirvi che sono molto soddisfatta.

1) Siero per capelli all'olio di ricino: la ricetta




Ecco la miscela che prediligo e che utilizzo abitualmente:

  • 40 g di olio di ricino (io lo acquisto QUI
  • 15 g di olio di girasole
  • 5 g di olio di argan (facoltativo)
Mescolate gli ingredienti e conservateli in un flacone di vetro scuro possibilmente munito di contagocce. 
Verso l'olio direttamente sul cuoio capelluto con l'aiuto del contagocce in modo da rivestire tutta la testa, poi massaggio delicatamente e faccio in modo che olio arrivi a ricoprire tutta la lunghezza del capello.
Lascio in posa per diverse ore. 
Il trattamento andrebbe praticato almeno una volta a settimana.
Dopo l'applicazione lavate i capelli con lo shampoo in modo da eliminare i residui.

2) Acqua di rosmarino per la salute del cuoio capelluto e dei capelli



L'acqua di rosmarino è un ottimo rimedio naturale per la forfora o la cute secca, per accelerare la crescita dei capelli e renderli brillanti.

3) Lozione rivitalizzante per capelli, per coloro che non amano il fai da te


Immagine prodotto


Ho inserito questa lozione tra i rimedi più efficaci, perchè ha moltissime recensioni positive e perchè Weleda è un marchio che apprezzo ed utilizzo da sempre.
E' una garanzia di qualità e le materie prime utilizzate provengono da coltivazioni bio.
E' a base di rosmarino e rafano ed è un ottimo aiuto per rinvigorire i capelli a partire dalla radice e per ridurne la caduta.
Io lo utilizzo prevalentemente al mattino, massaggiandone una piccola quantità sul cuoio capelluto e mi aiuta anche a tenere a bada i capelli ribelli.
Mio marito la utilizza al posto del gel 😉.

E voi avete sperimentato qualche valida soluzione naturale per combattere la perdita dei capelli?

Leggi anche:




Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)