Cerca in questo sito

lunedì, giugno 14

Pulizie facili: scopri le routines per risparmiare tempo e fatica

 

Tenersi al passo con le pulizie è tutta una questione di organizzazione. Non vi spaventate, non vi sto proponendo di pianificare ogni minuto della vostra vita. 

Oggi purtroppo il nostro quotidiano è già inondato da una lunga lista di cose da fare e di doveri da assolvere e non sarò certo io ad aggiungerne altri. Voglio invece aiutarvi ad alleggerire le vostre giornate, proponendovi qualche soluzione per ottimizzare al meglio il vostro tempo ed evitare di trascorrere il fine settimana a svolgere i lavori domestici arretrati.

Dopo una settimana di lavoro ciò che tutti desideriamo  è un po' di relax e del tempo da trascorrere con la famiglia.

Non esiste un metodo che vada bene per tutti, anche se molti sostengono il contrario, per cui sarete voi che dovrete adattare le soluzione che propongo alle vostre personali esigenze e ai vostri tempi.

Il concetto "casa pulita" è diverso per ognuno, cercate quindi di definire il significato che ha per voi e ottimizzate di conseguenza la vostra routine.

Aggiungete attività che non sono incluse nelle routines che vi propongo, che non possono essere esaustive, ed eliminate ciò che ritenete superfluo.

Mantenere candida e perfettamente ordinata ogni stanza della casa, in ogni singolo momento, è impresa ardua ed ai confini dell'impossibile, in particolare se in casa ci sono dei bambini.

Non fatevi coinvolgere troppo, concedetevi un po' di tregua e tenete a mente che l'obiettivo numero 1 è quello di avere una famiglia felice, non la casa più pulita al mondo!

Infine, ricordate che la routine non deve diventare una gabbia. Mantenete sempre uno sguardo d'insieme e se c'e' il pavimento della cucina da pulire passate lo straccio, anche se nella vostra routine non è previsto. Se il lampadario del bagno è coperto di polvere agite subito e rimuovetela senza aspettare la scadenza mensile prevista dal vostro planning.

Insomma, se c'è qualcosa di urgente da fare agite subito così eviterete che lo sporco si accumuli e rimuoverlo sarà più facile e veloce.

Compila le tue routines: quotidiana, settimanale, mensile, semestrale



Creare una tabella di marcia vi permetterà di avere chiaro in mente quando e cosa pulire; in questo modo prendersi cura dell'ambiente domestico diventerà molto più semplice!
Non tutto ciò che è presente in casa deve essere pulito ogni giorno, ci sono pulizie che possono essere eseguite anche una volta a settimana o una volta al mese, al contrario vi sono zone della casa che richiedono il nostro impegno quotidiano.

Iniziate compilando la vostra routine quotidiana, per poi passare a quella settimanale, mensile e semestrale. Lasciatevi ispirare dalle routines che vi propongo io, adattatele alle vostre preferenze e aggiornatele man mano.
Una cosa è la teoria, un'altra la pratica, quasi sicuramente, quando metterete in atto la vostra routine, sentirete l'esigenza di aggiustarla in virtù dell'esperienza diretta e la prova sul campo.

Routine quotidiana



Routine settimanale



Routine mensile



Routine semestrale



Queste sono le mie routines, almeno in linea generale, perchè anche io le adatto in base alle mie esigenze. Avere però validi punti di riferimento mi aiuta moltissimo a non esagerare eccedendo con la pulizia oppure trascurando eccessivamente alcune parti della casa.

Spero di cuore che possano esservi di aiuto così come lo sono state per me.

***

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli ultimi articoli e le risorse gratuite






I 20 progetti che vi propongo in questo e-book vi permetteranno, senza fatica e stress, di sistemare armadi, cassetti, ripiani ed ogni angolino di casa.


Nessun commento:

Posta un commento

DIMMI COME LA PENSI.
Per commentare utilizza un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".

La Magia è credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa. (Goethe)